Dopo la conclusione di The Falcon and the Winter Soldier, Anthony Mackie si è detto particolarmente sorpreso per l'accoglienza ricevuta in rete ad un Captain America nero

La serie Marvel The Falcon and The Winter Soldier ha portato i cambiamenti che tutti ci aspettavamo, con l’introduzione del primo Captain America nero. E Anthony Mackie ha raccontato recentemente come sta vivendo i suoi primi istanti con lo scudo a stelle e strisce.

In particolare, Anthony Mackie, intervistato al The Daily Show with Trevor Noah, si è dilungato nello spiegare come sia stata trattata dallo show la questione del razzismo e la questione afroamericana in relazione agli USA. “Tutto ciò è nato grazie a Malcolm Spellman, il nostro sceneggiatore. Ha davvero intrapreso quella strada e ha lottato per il riconoscimento di quel rapporto turbolento tra uomini neri e America. La domanda che ci siamo fatti e che continuavamo a porci l’un l’altro, ogni pagina, ogni scena, ogni volta che parlavamo era: “Come uomo nero, hai una relazione violenta con l’America. Quindi come puoi combattere, alzarti e rischiare la tua vita per un paese che non ti ha mai dato amore, sostegno, apprezzamento o fiducia?

Captain America con la nuova tuta alare

E parlando poi del lato più “reale” della serie tv, Anthony Mackie si è detto molto sorpreso per non aver ricevuto alcun tipo di odio online in merito ad un cambiamento così definitivo di un personaggio così storico. “Mi aspettavo che ci fosse più fermento su Internet, ma non l’ho subito né visto. È facile per noi guardare le notizie e guardare cosa sta succedendo e dire, ‘Tutte le persone sono cattive. Il mondo fa schifo”. La realtà è che la maggior parte delle persone sono brave persone. Molte persone sono davvero entusiaste dell’idea che Falcon diventi Captain America e di cosa ciò significa non solo nell’universo cinematografico ma nella nostra vera realtà. Offre a una generazione più giovane una prospettiva diversa e un modo diverso di guardare il mondo. Questo è ciò che è così bello e ciò di cui sono entusiasta. Quando i miei figli fanno una festa di compleanno, sembra una maledetta scatola di pastelli nel giardino sul retro. Ed è così che dovrebbe essere. L’America è un crogiolo.”

LEGGI ANCHE  Captain America 4: il film sarà scritto dallo showrunner di The Falcon and the Winter Soldier

Per news e altri approfondimenti dal mondo del cinema e delle serie tv, continuate a seguirci su CiakClub.it!

Alberto Candiani

Alberto Candiani

Un veneto esportato a Bologna, con una laurea in cinema da mostrare e molta curiosità per tutto ciò che si può vedere, leggere e ascoltare.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments