La mancata assegnazione dell'Oscar come miglior attore al compianto Chadwick Boseman ha fatto insorgere i suoi fan sui social.

La notte della 93° edizione degli Oscar si è conclusa e ha lasciato, come spesso accade, strascichi di polemiche.
Fra le varie critiche che sono state rivolte all’edizione del prestigioso premio americano quella che sta tenendo più banco è il mancato riconoscimento a Chadwick Boseman, attore candidato all’Oscar come miglior attore protagonista per il suo ruolo in Ma Rainey’s Black Bottom scomparso a soli 43 anni l’estate scorsa a causa di un cancro.

L’attore afro-americano era stato universalmente lodato per la sua prova nel film che ripercorre la storia di Ma Rainey, icona del blues americano e aveva ottenuto numerosi riconoscimenti postumi per la sua interpretazione.
L’Oscar postumo sarebbe quindi stato coronamento perfetto per una stagione di premi che ha visto l’attore primeggiare su tutti gli altri, oltre che un bel modo per onorare la memoria di Chadwick Boseman.
Forse proprio per questo motivo l’organizzazione degli Oscar (che non conosce in anticipo i vincitori) aveva deciso di annunciare come ultimo vincitore il miglior attore protagonista, ma nessuno si aspettava la vittoria di Anthony Hopkins.

La vittoria dell’83enne attore gallese, non presente alla premiazione, ha però fatto insorgere i numerosi fan di Chadwick Boseman che si aspettavano un riconoscimento per l’attore afro-americano.
Su Twitter in particolare in molti sono i commenti che denunciano la pessima organizzazione della serata, volta a creare una cornice quasi perfetta per l’assegnazione dell’Oscar a Boseman, e la scelta dell’Academy di premiare un attore come Anthony Hopkins, già vincitore di un Oscar per Il silenzio degli innocenti, che non era neanche presente nella sala per ritirare il premio e pronunciare il discorso.

LEGGI ANCHE  Sotto le stelle del cinema: torna il cinema all'aperto più grande d'Europa

Lo stesso Hopkins si è detto stupito di aver vinto l’Oscar e, in un video pubblicato in mattinata su Instagram, ha dedicato la vittoria del premio a Chadwick Boseman: un gesto doveroso, che però non ha spento le polemiche che si sono inseguite sui social per tutta la giornata. Ancora adesso risulta in tendenza su Twitter l’hashtag #ChadwickWasRobbed.

Questa e altre notizie su CiakClub.it

Arturo Garavaglia

Arturo Garavaglia

Grande appassionato di cinema orientale, apprezzo film di ogni tipo e di ogni genere, dai cult ai "mattoni" filippini. Non bisogna mai porre limiti alla propria curiosità e lasciare che i pregiudizi ci influenzino.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments