Con il nuovo Dpcm i cinema riaprono in zona gialla, nel rispetto delle misure di sicurezza. Ecco tutti i film da andare a vedere in sala!

Le luci che si spengono, il silenzio che cala in sala, le immagini che scorrono sul grande schermo: quanto ci sono mancate le sale cinema? Finalmente, in accordo col nuovo Dpcm, i cinema possono riaprire in zona gialla. Ovviamente ci saranno delle misure di sicurezza da rispettare: il distanziamento tra le poltrone, la capienza ridotta, l’obbligo della mascherina.

Non è un periodo facile per il mondo dello spettacolo, e questa riapertura segna un momento importante. Non solo per gli spettatori, che potranno finalmente godere al meglio dei film sul grande schermo, ma anche per le sale stesse. Non tutti i cinema riusciranno ad aprire, in alcuni casi bisognerà attendere di più per poter garantire la massima sicurezza. Anche il coprifuoco crea dei problemi organizzativi: l’orario dell’ultimo spettacolo andrà anticipato per permettere a tutti di essere a casa entro le 22.

Alcuni dei film in programmazione sono già disponibili sulle piattaforme streaming, oppure usciranno in contemporanea in sala e in digitale. Tuttavia ricordiamo quanto sia importante supportare il mondo del cinema in questo momento. Per questo non solo vi consigliamo di andare al cinema, se ne avete la possibilità, ma anche cosa andare a vedere. Ecco quindi i film che usciranno nelle prossime settimane.

Le uscite di Aprile

il piccolo David in MinariAd inaugurare la riapertura delle sale cinema saranno, ovviamente, i film degli Oscar. L’edizione 2021 è stata decisamente insolita, e molti dei titoli in gara non sono ancora disponibili proprio a causa della chiusura dei cinema. Ma finalmente abbiamo la possibilità di recuperare.

Il 26 Aprile uscirà al cinema Manksi tratta del nuovo film di David Fincher, prodotto da Netflix e disponibile in streaming dal 4 dicembre 2020. Il film, in bianco e nero, ripercorre la vita dello sceneggiatore Herman J. Mankiewicz (Gary Oldman). Attraverso la storia dello sceneggiatore di Quarto Potere, Mank ricrea l’atmosfera della Hollywood classica. Trovate qui la nostra recensione.

Nella stessa data avremo finalmente l’occasione di vedere Minari, film scritto e diretto da Lee Isaac Chung e inedito in Italia. Candidato a sei premi oscar, Minari racconta la vita di una famiglia coreano-americana che decide di trasferirsi nell’Arkansas rurale per inseguire i sogni lavorativi del padre. Tra difficoltà e scoperte, è impossibile non affezionarsi al piccolo David e a sua nonna Soonja.

Ancora il 26 Aprile arriva Collectivefilm documentario sull’incendio di Collectiv e le sue conseguenze politiche, candidato tra i migliori film internazionali. Il 28, invece, un appuntamento per i più piccoli: il film di animazione 100% Lupo racconta del giovane Freddy che, invece che in lupo mannaro, si trasforma in un piccolo barboncino. Nella stessa data ci sarà anche un grande ritorno: In The Mood for Lovecapolavoro di Wong Kar-Wai del 2000, tornerà nelle sale cinema in versione 4k.

LEGGI ANCHE  Bright, la recensione del film Netflix con Will Smith

Ma continuiamo con i film da Oscar. Il 29 Aprile è il turno di Nomadland: subito prima del suo debutto su Disney+, il pluripremiato film di Chloé Zhao: Frances McDormand interpreta Fern, una donna di sessanta anni che decide di attraversare gli Stati Uniti in furgone. Un film intenso, che vale la pena vedere sul grande schermo. Lo stesso giorno uscirà anche Promising Young Woman di Emerald Fennell, con Carey Mulligan come protagonista: una giovane donna che, per vendetta, si finge ubriaca e terrorizza gli uomini che cercano di approfittarsi di lei. Infine arriverà in sala Bad Luck Banging or Loony Porn di Radu Jude, una commedia irriverente e satirica, vincitrice del Festival di Berlino 2021 come miglior film.

Le uscite di Maggio

Sergio Castellitto ne Il Cattivo PoetaMa le uscite importanti non si fermano ad Aprile. Il 5 Maggio arriva nelle sale cinema un altro titolo da Oscar: si tratta di Pieces of a Woman, ancora un film Netflix: diretto da Kornél Mundruczó, racconta la drammatica storia di Martha e Sean (Vanessa Kirby e Shia LaBeouf), una coppia che si trova ad affrontare la perdita del figlio, morto subito dopo il parto.

Il 13 aprile uscirà invece Io sono nessuno, con Bob Odenkirk come protagonista: il film racconta di Hutch, un uomo che conduce una vita banale e abitudinaria. Si troverà tuttavia coinvolto in un incidente, a seguito del quale la sua famiglia sarà presa di mira da un signore della droga russo. Questa vicenda porterà a galla i segreti del suo passato.

Il 20 aprile arriva nelle sale cinema uno dei titoli italiani più attesi: Il Cattivo Poeta di Gianluca Jodice. Sergio Castellitto interpreta Gabriele D’Annunzio: il poeta venne affiancato da Giovanni Comini, incaricato da Mussolini di sorvegliarlo per far si che non danneggi il regime. Tuttavia Comini inizierà ben presto a mettere in dubbio la propria posizione.

Lo stesso giorno uscirà Voyagers di Neil Burger, con Lily-Rose Depp e Colin Farrell. E’ uno sci-fi thriller ambientato nel futuro: un gruppo di persone sono impegnate in una missione per colonizzare un nuovo pianeta, ma una serie di imprevisti li porterà a cambiare i piani. Si troveranno così in un viaggio caotico, alla scoperta della loro natura più primitiva.

Al momento sono questi i principali film che arriveranno nelle sale cinema. Altre attese pellicole non hanno ancora una data ufficiale per il momento. E voi, quali film avete intenzione di andare a vedere?

Questo e molto altro su CiakClub.it

Gaia Franco

Gaia Franco

Lucana, studentessa a Bologna. Appassionata da sempre di cinema, letteratura e qualsiasi forma d'arte.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments