Era il 1999 quando Matrix con Keanu Reeves arrivava nelle sale cinematografiche proponendoci una realtà in cui l’essere umano era soggetto a una realtà fittizia. Ebbene, a distanza di anni arriva la scienza a dirci che vi è una probabilità del 50% che effettivamente si stia vivendo in una simulazione.

A distanza di anni dal film delle sorelle Wachowski è stato pubblicato un rapporto su Scientific American che si basa su calcoli compiuti dal filoso Nick Bostrom, il quale nel 2003 aveva pubblicato sul sito dell’Università di San Andrew un articolo in cui illustrava tre possibilità, intitolato Are We Living in a Computer Simulation?

matrix

“Io sostengo che almeno una delle seguenti proposizioni sia vera” – scrive Bostrom nel suo articolo – “(1): è molto probabile che la specie umana si estingua prima di raggiungere lo stadio “postumano”; (2): è estremamente improbabile che qualsiasi civiltà postumana esegua un numero significativo di simulazioni della sua storia evolutiva ( o delle sue variazioni); (3): quasi certamente stiamo vivendo nella simulazione di un computer. Ne consegue che la convinzione che ci sia una possibilità significativa che un giorno diventeremo postumani che eseguono simulazioni di antenati è falsa, a meno che non stiamo attualmente vivendo una simulazione”. 

Secondo i calcoli posti in essere da Bostrom esisterebbe un computer talmente potente da dare forma a una realtà alternativa e in sostanza creare la nostra vita. Per noi, l’umanità, sarebbe impossibile accorgersi di tutto questo sistema.

LEGGI ANCHE  Golden Globes 2019: Christian Bale ringrazia Satana per l'ispirazione

Sulla base del lavoro del filosofo del 2003, la scienza è arrivata oggi alla conclusione che ci sarebbe un 50% di possibilità che noi tutti si stia vivendo in una realtà non vera. In poche parole, che l’umanità stia vivendo in Matrix.

E voi cosa ne pensate di questo articolo scientifico? Fatecelo sapere nei commenti!

Per tutte le news sul mondo del cinema e molto altro ancora, continua a seguirci sul nostro sito, CiakClub.

Giulia Leto

Giulia Leto

Appassionata di cinema, musica, arte, letteratura e tutto quello che l'essere umano può esprimere.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments