Che lezione ci hanno insegnato questi 10 film sull’estinzione dell’umanità

Abbiamo selezionato 10 film che hanno come tema l'estinzione dell'umanità e abbiamo provato a capire la lezione che volevano insegnarci. Non è andata come pensavamo.

0
1040
estinzione

Il prossimo 8 ottobre arriverà nelle sale italiane Greenland, nuova opera di Ric Roman Waugh con Gerard Butler. Il film parla di questa cometa che probabilmente precipiterà sulla terra causando l’estinzione dell’umanità, per cercare di sopravvivere i Nostri cercheranno di rifugiarsi in dei bunker in Groenlandia (qua il trailer).

Per l’occasione abbiamo selezionato alcuni film che parlano appunto dell’estinzione (o del rischio) dell’umanità e abbiamo cercato di cogliere cosa volevano insegnarci. Vi avvertiamo subito che non tutti i tentativi sono andati a buon fine, solo che ormai l’articolo l’avevamo scritto e pareva brutto lasciarlo lì. Almeno ci abbiamo provato.

Armageddon 

estinzione

Causa dell’estinzione

Meteoriti, una pioggia di meteoriti… grossissimi meteoriti. Che poi chi ha mai saputo veramente la differenza tra meteoriti, comete e asteroidi? E se fosse Michael Bay colui che farà finire il mondo?

Cosa ci ha insegnato

Che evidentemente è più facile insegnare a dei trivellatori a diventare astronauti che non il contrario. Che l’obiettivo ultimo di ogni americano è non pagare le tasse (quanto gli piace copiare gli italiani, eh?). Che Liv Tyler è la figlia del cantante degli Aerosmith. Soprattutto però che comunque vada a finire nessuno è più figo di Bruce Willis che salva il mondo. Ah, un’altra cosa: Vinciamo Noi Grace (non per 6 minuti, per sempre).

E venne il giorno (2008)

Estinzione

Causa dell’estinzione

Le piante rilasciano tossine che portano gli esseri umani a suicidarsi. Non sto scherzando.

Cosa ci ha insegnato

Qualcuno aveva avuto dubbi sulla piega che la carriera di Shyamalan stava prendendo (soprattutto dopo Lady in the Water). E venne il giorno ci ha insegnato che di certe domande la risposta non la vuoi conoscere.

Facciamola Finita (2013)

estinzione

Causa dell’estinzione

L’Apocalisse, quella della Bibbia. Ovviamente con Bibbia intendo proprio quella di James Franco.

Cosa ci ha insegnato

Che in caso di Apocalisse meglio stare con degli amici. Che se quegli amici sono James Franco e Seth Rogen è pure meglio. Che la coca di Michael Cera probabilmente è buonissima. Che Channing Tatum è veramente perculato da chiunque. Che in Paradiso, quello vero, puoi fumare erba ascoltando dal vivo i Backstreet Boys.

 

I figli degli Uomini (2006)

estinzione

Causa dell’estinzione

Per una non spiegata ragione le donne non sono più fertili. Con nessuna prospettiva per la prosecuzione della specie la società deteriora fino ai minimi termini. Estinzione quindi di lungo termine.

Cosa ci ha insegnato

Non ci ha insegnato moltissimo. Più che altro ci ha aperto (e ci può ancora aprire) gli occhi su questioni di rilevanza sociale che impattano sul nostro quotidiano. Un film meno distopico di quanto vorrebbe. Ah qualcosa c’è. Ci ha insegnato che Clive Owen avrebbe potuto farcela e che Cuarón ce l’avrebbe sicuramente fatta.

 

Il Dottor Stranamore (il resto del titolo lo sapete, 1964)

estinzione

Causa dell’estinzione

Olocausto nucleare.

Cosa ci ha insegnato

Difficile da dire visto quanto dista da noi in termini temporali, di contesto socio-politico e quant’altro. Sicuramente ci ha dimostrato che Kubrick poteva affrontare ogni genere del mondo rimanendo il migliore e che Peter Sellers è stato un Dio. Ah, forse potrebbe averci insegnato che dove le cose vanno veramente molto male c’è sempre un nazi-fascista dietro.

 

Interstellar (2014)

estinzione

Causa dell’estinzione

Una “piaga” di ignota provenienza rende impossibile la vita sulla terra perché distrugge i raccolti e riduce l’ossigeno nell’atmosfera.

Cosa ci ha insegnato

Beh di cose, visti gli innumerevoli “spiegoni” di Nolan sparsi lungo tutto il film, ce ne ha insegnate molte. Tipo: cosa sono i wormhole, un’infarinata sulla relatività del tempo e che l’amore vince su ogni tutto. Come? L’amore vince su tutto tranne che per Matt Damon? Vinciamo noi Grace?

 

Io Sono Leggenda (2007)

estinzione

Causa dell’estinzione

Il virus del morbillo geneticamente modificato per curare il cancro infetta la popolazione causando in alcuni la morte mentre altri li trasforma praticamente in vampiri.

Cosa ci ha insegnato

Molte cose a dire la verità. Il film in sé ci dice che investire nella cura per il cancro non è per forza una buona cosa (si scherza), che la Mustang Shelby è la macchina più fica del mondo e che già nel 2007 sapevano che sarebbe uscito Batman V Superman e che sarebbe stato una monnezza rara (se non sapete di che parlo cliccate qua). La produzione del film ci insegna invece che nel 2007 a nessuno importava dell’attinenza di un film ad un libro e che a nessuno importava di cambiare l’etnia di un personaggio (oddio, forse a nessuno importava perché Will Smith piace a tutti). Ah e ci ha pure insegnato che i manichini sono importanti.

 

L’alba dei morti dementi (2004)

estinzione

Causa dell’estinzione

Cara vecchia apocalisse zombie.

Cosa ci ha insegnato

Che se hai un cornetto algida e un pub di fiducia puoi scampare a qualsiasi cosa (forse).

 

L’esercito delle 12 scimmie (1995)

estinzione

Causa dell’estinzione

Una sorta di virus letale che ha portato all’estinzione del 99% dell’umanità.

Cosa ci ha insegnato

Che il mindblowing e i paradossi temporali esistevano molto prima (e forse erano fatti meglio) di Nolan e Shyamalan. Che Brad Pitt a fare lo psicotico è bravissimo. Che Bruce Willis è il più figo a salvare il mondo pure se non dice “Vinciamo noi Grace” (ma se lo dice è meglio).

 

The Day After Tomorrow (2004)

estinzione

Causa dell’estinzione

Una nuova era glaciale.

Cosa ci ha insegnato

Che noi abbiamo paura del surriscaldamento globale ma che pure con l’era glaciale non si scherza un cazzo. Che il mio è indubbiamente il migliore papà del mondo, ma pure Dennis Quaid non è male. Che comunque vogliamo pensarla, in ogni occasione è meglio essere Jake Gyllenhaal che un altro.

 

E niente, grazie di aver letto. Ci vediamo qua su Ciakclub

 

Semplicemente appassionato ed affamato di tutto ciò che riguarda la cultura e l’arte popolare (nel senso letterale del termine): fumetti, libri, fotografia, tv e, ovviamente, cinema, che ne è il massimo esponente e la massima espressione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here