Le figlie di Sylvester Stallone raccontano la vita con il padre

Sylvester Stallone è molto utile quando le figlie devono rompere con i fidanzati, ma in che modo si rende utile potrebbe sorprendervi...

0
416
Sylvester Stallone

Durante una diretta di Access Daily per promuovere il loro nuovo podcast, le figlie di Sylvester Stallone hanno raccontato alcuni episodi divertenti circa gli incontri del padre con i loro fidanzati.

Le ragazze hanno esordito con una nota caratteriale sull’attore:

“Nostro padre è una persona che intimorisce quando lo incontri per la prima volta, ma non è davvero così. Dovreste conoscerlo meglio”

Poi è stato il turno di Sophia, che ha raccontato l’incontro di Rambo con il primo fidanzato che ha portato a casa:

“Il mio primo ragazzo che è arrivato a casa e ha conosciuto mio padre, la prima volta che l’ha visto gli ha stretto la mano e ha detto, ‘è una stretta di mano debole. Stringila più forte’. Non è mai più tornato”.

 

Hanno poi svelato che spesso, qualora sia necessario lasciare un ragazzo, chiedono consigli al padre:

“Lui ci dice, ‘Lascia che ti dica come pensa un ragazzo’, e così scrive lui un testo per noi lunghissimo su come rompere con i fidanzati. Penso che la maggior parte delle volte i nostri ragazzi non sappiano che Sylvester Stallone stia rompendo con loro!”

Le ragazze hanno poi raccontato di come casa loro sia una sorta di museo:

“Ha molte figure sue in giro per casa, sia fatte con la cera o col cartone. È una sorta di museo di Stallone. A volte li spostiamo in giro per casa solo per spaventare la gente.”

Nel frattempo Sylvester Stallone è reduce da Rambo: Last Blood. Per chi se lo fosse perso ecco la trama:

John Rambo si è ritirato in Arizona, presso la tenuta di famiglia dove vive con la domestica e amica Maria e con la nipote Gabrielle, entrambe di origini messicane. L’uomo è più integrato che mai, tanto che aiuta anche la forestale nel corso di una alluvione, ma è sempre tormentato dai fantasmi della guerra, infatti vive in un ampio labirinto di tunnel che ha scavato sotto il terreno del ranch. Gabrielle sta per andare al college, ma un’amica trasferitasi in Messico le ha detto di aver trovato suo padre e la ragazza vorrebbe conoscerlo. John e Maria non sono d’accordo, ma Gabrielle non si lascerà convincere e finirà in grave pericolo, obbligando lo zio a imbracciare ancora una volta le armi.

Cinematograficamente onnivoro, sono cresciuto tra l’autorialità dei fratelli Coen ed i fagioli western di Bud Spencer e Terence Hill. Sogno di sceneggiare un film in cui Trinità e Bambino prendono a sberloni i responsabili del furto del proprio tappeto che “dava un tono all’ambiente”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here