Tenet di Christopher Nolan fatica a incassare nei box-office americani

Tenet di Christopher Nolan non sembra essere ancora in grado di incassare quanto auspicato dalla Warner Bros. nei botteghini statunitensi.

0
252
tenet

C’è stata per settimane grandissima attesa per Tenet di Christopher Nolan e in molti, dirigenti della Warner Bros. in primis, erano convinti che un film di questo calibro potesse ottenere grandi incassi pur uscendo in un periodo travagliato per i cinema mondiali a causa dell’emergenza sanitaria che sta tormentando il mondo da febbraio. Tuttavia il nuovo film di Christopher Nolan con John David Washington, Robert Pattinson, Elizabeth Debicki e Kenneth Branagh non riesce ancora a sfondare nei box-office americani a quasi 3 settimane dalla sua uscita.

Nell’ultima settimana, infatti, Tenet ha incassato “solo” 4,7 milioni di dollari. Dal 3 settembre il film di Christopher Nolan ha raccolto nelle sale statunitensi delle cifre davvero esigue (36,1 milioni di dollari) che difficilmente qualcuno si sarebbe aspettato.
La causa di ciò va ricercata nel fatto che il film è stato lanciato nei cinema statunitensi in un periodo ancora di grave crisi dovuto al coronavirus e che i cinema di New York e Los Angeles sono ancora chiusi.

Se la Warner Bros. spera di recuperare contando su una programmazione che durerà parecchi mesi vista anche la mancanza fino a dicembre di molta concorrenza, può sicuramente tirare un sospiro di sollievo per gli incassi che Tenet è riuscito ad avere nel mondo. Il film di Christopher Nolan ha infatti incassato in totale più di 250 milioni e la Warner Bros. è quindi rientrata dalle spese di produzione ammontanti a circa 200 milioni di dollari.
Tuttavia il dato non è comunque dei più incoraggianti dal momento che le spese di promozione del film vanno distinte da quelle di produzione e per la promozione di Tenet la Warner Bros. ha speso cifre più che considerevoli che non è ancora riuscita a compensare.

A quasi un mese dalla sua uscita delle sale mondiali si può quindi affermare che Tenet non sia riuscito appieno nell’intento di riportare il pubblico nelle sale e, nonostante degli incassi discreti, è ancora ben lontano da poter essere definito un successo commerciale. La mossa della Warner Bros., per ora, non sembra essere stata così fruttuosa.

Questa e altre notizie su CiakClub.it

Grande appassionato di cinema orientale, apprezzo film di ogni tipo e di ogni genere, dai cult ai “mattoni” filippini. Non bisogna mai porre limiti alla propria curiosità e lasciare che i pregiudizi ci influenzino.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here