Madonna annuncia che sarà regista del film sulla sua vita

Madonna ha fatto sapere che oltre ad occuparsi della sceneggiatura con Diablo Cody, sarà anche regista del suo film autobiografico.

0
102

Trasgressiva, innovativa, esplosiva. E’ la Regina del Pop. E’ Madonna, che a questo giro, a 62 anni compiuti, decide di girare lei stessa il suo film autobiografico in lavorazione.

Al momento, infatti, Madonna si sta occupando della sceneggiatura con Diablo Cody per portare sullo schermo le tappe più importanti della sua esistenza. Le varie fasi della lavorazione del biopic sono state annunciate dalla cantante tramite social, ma adesso, grazie a Variety, sappiamo che sarà lei stessa ad occuparsi della regia.

Le sue intenzioni? Madonna ha dichiarato che desidera comunicare “l’incredibile viaggio che la vita mi ha fatto compiere in qualità di artista, musicista, ballerina, essere umano che cerca di farsi strada nel mondo. Ma al centro della storia ci sarà sempre la musica. La musica mi ha fatto andare avanti e l’arte mi ha mantenuto in vita. Ci sono numerose storie da raccontare, vicende inedite in grado di ispirare, e chi può narrarle meglio di me? E’ fondamentale che quelle montagna russe che sono la mia esistenza siano raccontate dalla mia voce e dal mio punto di vista”.

madonna

Il film sulla vita di Madonna (e diretto da Madonna) sarà prodotto dalla Universal e da Amy Pascal, la quale si è detta particolarmente entusiasta del lavoro che stanno portando avanti, dal momento in cui conosce la cantante da Ragazze vincenti, il film del 1992 diretto da Penny Marshall.

In questa pellicola ci sarà spazio per affrontare temi e personaggi come Andy Warhol, Keith Haring e Jean-Michel Basquiat. Ci saranno riflessioni sul suo difficile esordio fino ad arrivare al mito della musica, con una particolare attenzione sulla creazione di alcuni brani celebri: “Ci sarà una splendida scena in cui scrivo Like a Prayer con Pat Leonard, fino alla fine, fino alla devastante esperienza con la Pepsi”.

Per tutte le news sul mondo del cinema e molto altro ancora, continua a seguirci sul nostro sito, CiakClub.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here