Kenneth Branagh su Tenet: “E’ un blockbuster, ma ha spunti intellettuali”

Kenneth Branagh, intervistato dal The Irish Times, ha provato a descrivere cosa ci si può aspettare da Tenet di Christopher Nolan.

0
280
branagh

Intervistati da The Irish Times, i principali membri del cast di Tenet, l’attesissimo film di Christopher Nolan in arrivo nelle sale italiane il 26 agosto dopo una travagliata odissea di posticipazioni, hanno raccontato alcuni aneddoti riguardanti la realizzazione del film e hanno descritto i propri personaggi.
Fra i vari membri del cast interpellati era presente anche Kenneth Branagh che nel film di Christopher Nolan sarà il villain. Qesto quanto da lui dichiarato in merito al suo “terribile personaggio”.

È molto più cattivo di qualsiasi altro personaggio che ho interpretato. Christopher ha studiato molto questa parte, sapeva cosa avevo fatto prima e quali aspetti della mia recitazione non andavano bene. Continuava a dirmi, lo sai che questo individuo è estremamente malvagio? Alla fine durante l’ultimo giorno di riprese mi ha detto – Ricordi che continuavo a ripeterti della malvagità del tuo personaggio? Lo hai ben memorizzato!-“

In merito a Tenet, invece, Kenneth Branagh ha così dichiarato:

“La sceneggiatura si intreccia fra tantissimi personaggi, tantissimi paesi e numerosi strati di trama e di significato. Il concept è molto originale. È una di quelle cose tipiche di Nolan, è un film gigantesco, un blockbuster pieno di azione ma che può anche essere interpretato come una pellicola più personale con molti spunti intellettuali.”

Tenet arriverà nelle sale italiane il 26 agosto e uscirà prima in Europa che negli Stati Uniti. Causa di questa scelta dell’Universal è la difficile situazione che gli Stati Uniti si stanno trovando a dover fronteggiare per via della pandemia di coronavirus che continua oltreoceano, giorno dopo giorno, a creare non pochi problemi.
Nel cast del film oltre a Kenneth Branagh saranno presenti Robert Pattinson, ex stella di Twilight con all’attivo numerose partecipazioni in film d’autore che hanno contribuito ad accrescere il suo prestigio e John David Washington, ex- giocatore di football americano nonchè figlio di Denzel Washington già protagonista di BlacKkKlansman di Spike Lee.

Questa e altre notizie su CiakClub.it

Grande appassionato di cinema orientale, apprezzo film di ogni tipo e di ogni genere, dai cult ai “mattoni” filippini. Non bisogna mai porre limiti alla propria curiosità e lasciare che i pregiudizi ci influenzino.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here