The Last of Us: i personaggi ridisegnati in stile Studio Ghibli

L'artista giapponese Mincho ha ridisegnato i personaggi di The Last of Us, ispirandosi allo stile tipico dei film di animazione dello studio Ghibli.

0
184

L’artista giapponese Mincho ha deciso di reinterpretare i personaggi del videogame di successo The Last of Us utilizzando uno stile che ricorda molto quello tipico dello Studio Ghibli.

Tutte le illustrazioni realizzate sono state poi pubblicate su Instagram dall’account ufficiale dell’artista, dal nickname “theminchodan“: possiamo così ammirare la versione studio Ghibli di diverse scene di The Last of Us, con i protagonisti Joel ed Ellie, quest’ultima anche in versione adulta di The Last of Us 2.

Non è la prima volta che Mincho si diverte a reinterpretare con il suo stile film o videogiochi. Sul suo profilo infatti ci sono numerose altre illustrazioni, che si ispirano a scene di vari film, da Call me by your nameParasite. Inoltre ha pubblicato anche alcuni passaggi del suo processo creativo nel realizzare queste illustrazioni.

The Last of Us è un videogame action-adventure uscito nel 2013 per PlayStation 3 e 4. Il gioco ha avuto un tale successo che da raggiungere anche il piccolo schermo: sarà infatti da esso tratta una serie tv prodotta da HBO e firmata dallo stesso autore del videogame, Neil Druckmann.

the last

La trama del gioco racconta di Joel e sua figlia Ellis. La loro vita viene sconvolta da un’epidemia mondiale che attacca gli uomini rendendoli aggressivi. Nel 2033 l’epidemia ha dimezzato la popolazione mondiale e ha reso gli Stati Uniti uno scenario post-apocalittico, in cui i sopravvissuti sono in preda all’anarchia e vivono nella violenza. Joel ed Ellis cercano di sopravvivere in queste difficili condizioni, unendosi ad un gruppo chiamato “Le Luci” che cerca di imporsi alla legge marziale imposta dal governo per arginare l’epidemia.

Il sequel, The Last of Us part II, è uscito a giugno di quest’anno ed è ambientato quattro anni dopo il primo. Per quanto riguarda la serie invece non abbiamo ancora una data di uscita ufficiale, ma sappiamo che è prevista per il 2021.

Questo e molto altro su CiakClub.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here