Colin Trevorrow sullo stop alle riprese di Jurassic World: Dominion

Il regista di Jurassic World: Dominion Colin Trevorrow ha parlato con Empire circa l'interruzione delle riprese causa pandemia

0
169
Colin Trevorrow

Colin Trevorrow ha parlato in esclusiva ad Empire circa Jurassic World: Dominion e la fine delle riprese:

“Per molti di noi, Dominion era già la sfida creativa più difficile della nostra vita prima della quarantena. Il programma di riprese è andato a nostro vantaggio, durante le prime quattro settimane abbiamo girato sequenze che coinvolgevano dinosauri, perciò la cosa ci ha dato modo di iniziare a lavorare agli effetti visivi senza la pressione di una scadenza all’orizzonte.”

Egli ha poi concluso:

“Sono certo che le linee guide ci possano tenere al sicuro. La parte difficile sarà costruire un ambiente creativo nell’ambito di tutte le precauzioni. Una volta detto “azione” dovremo dimenticare il nostro mondo e vivere in quello del film. Potrebbe volerci un po’ di pratica.”

Colin Trevorrow

Dopo le parole di Colin Trevorrow, per chi se lo fosse perso, ecco la trama di Jurassic World:

La vicenda è ambientata ventidue anni dopo i fatti narrati in Jurassic Park.
Il progetto di John Hammond è diventato finalmente realtà grazie ai fondi della InGen, Isla Nublar ospita un enorme parco a tema dove i dinosauri vivono pacificamente e i turisti accorrono numerosi.
I Mitchell, data la critica situazione familiare, organizzano un soggiorno a Jurassic World per i figli Zach (Nick Robinson) e Gray (Ty Simpkins). Ad attenderli c’è la zia, Claire Dearing (Bryce Dallas Howard). Quest’ultima, essendo molto impegnata a migliorare gli introiti dell’innovativo parco, affida i due ragazzi alle cure dell’impacciata assistente Zara (Katie McGrath).
Claire, infatti, deve esaminare il progetto che ha intrapeso per risollevare l’economia dell’isola, che consiste nella creazione in vitro di una nuova specie di dinosauro, l’Indominus rex.
Quando l’esperto domatore di Velociraptor, Owen Grady (Chris Pratt), esprime la sua perplessità sul nuovo esemplare è oramai troppo tardi. Grazie alle sue incredibili qualità, la creatura elude qualsiasi tipo di controllo ed evade dalla gabbia di sicurezza. L’Indominus si mostra estremamente aggressivo anche con i suoi simili e la sua fuga provoca caos sull’isola, costringendo tutti all’evacuazione immediata.
Zach e Gray, stanchi dell’opprimente presenza di Zara, vagano per i boschi e non ricevono l’ordine. Dopo essersi imbattuti nella feroce creatura e aver trovato rifugio nelle rovine di Jurassic Park, i due sopravvivono miracolosamente e riescono a far ritorno alla base.
Intanto, Claire e Owen unisono le forze per trovare i due ragazzi e Hoskins (Vincent D’Onofrio) ordina all’addestratore di utilizzare i fedeli Raptor per sconfiggere l’Indominus.
Mentre le creature si ribellano agli ordini di Owen, il piccolo gruppo di superstiti raggiunge il laboratorio. Qui, Hoskins fa una rivelazione sorprendente sulla vera natura di Isla Nublar e sul progetto del dottor Wu (BD Wong)

Cosa ne pensate delle parolem di Colin Trevorrow?

Seguiteci su Ciakclub.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here