Madres Paralelas: Penélope Cruz protagonista del film di Pedro Almodóvar

Per il suo prossimo film, Madres Paralelas, Pedro Almodóvar collaborerà ancora con l'attrice Penélope Cruz e inizierà a produrre ad ottobre.

0
182
madres paralelas

Secondo quanto riportato da Varietyci sono novità riguardo al prossimo film di Pedro Almodóvar, intitolato Madres Paralelas. 

Nonostante non ci sia ancora un contratto formale, il regista ha confermato di aver proposto il ruolo di protagonista a Penélope Cruz. L’attrice ha letto la sceneggiatura e le è piaciuta molto, quindi è molto probabile che la collaborazione tra il regista e la sua musa continui con il prossimo progetto.

Madres Paralelas, come suggerisce il titolo, è un dramma che ritorna alla più grande inspirazione creativa del regista: la maternità. Le protagoniste della storia sono due donne, che partoriscono lo stesso giorno e il film segue le loro vite in parallelo per i due anni successivi, mentre crescono i loro figli.

Agustín Almodóvar, fratello del regista, nonché produttore della pellicola, ha svelato alla testata che la fase di pre-produzione inizierà ad ottobre, quindi le riprese sono attualmente fissate per febbraio 2021. Come sempre, avverranno in Spagna e in parte a Madrid.

madres paralelas
Mandatory Credit: Photo by Anthony Harvey/Shutterstock (10240193i)
Pedro Almodovar and Penelope Cruz
‘Pain and Glory’ photocall, 72nd Cannes Film Festival, France – 18 May 2019

È da tempo che Almodóvar è alle prese con la scrittura di Madres Paralelas, e proprio la pandemia di Covid-19 e il lockdown gli hanno permesso di concentrarsi e finire la sceneggiatura.

Non si sa ancora, ovviamente, la data di uscita precisa, anche se è prevista per la fine del 2021 in Spagna, si può però affermare con certezza che il film sarà distribuito in sala. “Potrebbe essere definito un modello classico, ma crediamo ancora che i film di Pedro traggano beneficio dall’intensità dell’esperienza visiva nei cinema”, ha detto il fratello Agustin.

Altri progetti

Tra due settimane, Almodóvar inizierà a girare il cortometraggio con Tilda Swinton, adattamento dello spettacolo tatrale di Jean Cocteau The Human Voice, nonché primo lavoro in lingua inglese del regista.

Slittano quindi le riprese dell’antologia di racconti A Manual for Cleaning Women, di Lucia Berlin, annunciato a febbraio.

Questa e altre notizie nella sezione news di CiakClub.

Ricerco nell’arte l’espressione tangibile dei miei pensieri e la confutazione degli stessi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here