Netflix: gli utenti stanno riscoprendo When They See Us o Dear White People

Le proteste negli Stati Uniti hanno fatto tornare in auge serie tv di Netflix a tema razziale come When They See Us o Dear White People.

0
178

Le proteste scoppiate negli Stati Uniti in seguito alla morte di George Floyd hanno suscitato scalpore nell’opinione pubblica mondiale. Il movimento del #BlackLivesMatter ha provocato degli effetti anche nel mondo dello spettacolo. Da Spike Lee a John Cusack in molti hanno fatto sentire la propria voce in merito. Sembra però che il coinvolgimento nella questione sia arrivato anche agli spettatori. Molti contenuti a tematica (anti-)razziale sono infatti ritornati popolari su Netflix.

Il clima di tensione negli USA ha fatto tornare in voga prodotti su Netflix come: When They See Us (recensione) o Dear White People. La prima racconta, infatti, dell’ingiusto processo condotto contro cinque minori afro-americani innocenti; la seconda invece è una serie sulla segregazione e discriminazione di un gruppo di studenti afroamericani della Winchester University.

Secondo i dati raccolti da Parrot Analytics, sulla base delle sole interazioni social, le visualizzazioni hanno visto un netto incremento nelle ultime settimane. Nella settimana dal 27 maggio al 2 giugno la richiesta di Dear White People è salita del 329%, mentre When They See Us del 147% rispetto alla settimana precedente. Da non dimenticare che il fatto era avvenuto proprio in quei 7 giorni, il 25 maggio scorso.

Dear White People
Dear White People

Numeri strabilianti che sono stati commentati così da una responsabile dell’analisi statistica. “Durante una settimana di dolore e protesta, queste serie stanno riscontrando una ripresa della domanda. Che si tratti di uno sguardo satirico alla lotta contro la discriminazione in spazi con una tradizionale maggioranza di bianchi (le università) o di una storia vera su un errore della giustizia affrontato dai Central Park Five, il nuovo pubblico sembra rivolgersi a queste storie come forma di educazione e comprensione dell’esperienza dei neri in America.”

Non a caso, proprio oggi, il profilo Twitter di Netflix Italia ha fatto un post che aggrega contenuti, scripted e non, presenti sulla piattaforma per informarsi sulla questione razziale americana.

Per news e altri approfondimenti dal mondo del cinema e delle serie tv, continuate a seguirci su CiakClub.it!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here