James Gunn, al quale sono state affidate le riprese di Suicide Squat 2, ha parlato delle riprese del film:

“Abbiamo terminato #TheSuicideSquad. Mio padre è morto due settimane prima l’inizio delle riprese e il mio cane è morto due settimane prima della fine. È stato un periodo difficilissimo della mia vita eppure anche il più gratificante che ho avuto facendo un film. La professionalità, il talento, la compassione e la gentilezza di questo cast e di questa troupe mi sono stati di ispirazione ogni giorno. Grazie a tutti quelli coinvolti in questo film, ad ogni stadio di sviluppo e in ogni settore. Sono grato con tutto il cuore a tutti voi. Siete il motivo per cui faccio film.”

Visualizza immagine di origine

Il rilascio del film nelle sale cinematografiche americane è previsto per agosto 2021.

Per chi se lo fosse perso, ecco la trama del primo capitolo del film Suicide Squad:

Amanda Waller (Viola Davis), un agente del governo, riesce a mettere in piedi una squadra di psicopatici, ladri e assassini con poteri sovrumani. Lo scopo di questa squadra è sia quello di combattere il crimine, che quello di contrastare eventuali altri criminali meta-umani come loro, che vogliano utilizzare i poteri straordinari di cui sono dotati, contro gli esseri umani.
Tutti i membri della squadra Suicide Squad sono rinchiusi in un super carcere in Louisiana. La composizione del gruppo è variopinta: Will Smith interpreta il ruolo di Deadshot, un killer a pagamento con una precisione fuori dal comune. Ha però un debole per la figlia, unico strumento di ricatto che il governo può utilizzare contro di lui.
Margot Robbie interpreta Harley Quinn, una psicopatica, fidanzata di uno strepitoso Joker (Jared Leto), interpretato da Jared Leto; ci sono poi un uomo coccodrillo (Killer Croc) e un ragazzo (El Diablo) che brucia qualsiasi cosa e sembra essere l’emanazione del diavolo.
Coloro che compongono questa squadra sono tutti assassini e delinquenti incalliti. Ma sono necessari alla sicurezza nazionale degli Stati Uniti d’America. Perché un altro elemento della squadra, una strega (Incantatrice), interpretata dalla modella Cara Delevingne, è diventata incontrollabile e può causare seri danni. Soprattutto se riesce ad evocare il fratello stregone che giace in un ampolla da tempo immemore.
Quando Amanda Waller riceve l’autorizzazione da parte del governo ad utilizzare i suoi supereroi, la situazione è ampiamente sfuggita di mano.

LEGGI ANCHE  Ufficiale: la Snyder Cut di Justice League arriverà su HBO Max nel 2021

Seguiteci su Ciakclub.

Tommaso Serena

Tommaso Serena

Cinematograficamente onnivoro, sono cresciuto tra l'autorialità dei fratelli Coen ed i fagioli western di Bud Spencer e Terence Hill. Sogno di sceneggiare un film in cui Trinità e Bambino prendono a sberloni i responsabili del furto del proprio tappeto che "dava un tono all'ambiente".

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments