A risentire dell’attuale emergenza sanitaria sono stati anche i Festival che, non potendo garantire le misure di sicurezza, sono stati annullati o rimandati. E’ successo anche al Festival di Cannes, che potrebbe slittare in Autunno. Il direttore Thierry Fremaux avrebbe anche accennato ad una possibile collaborazione tra Cannes e Venezia, sede della storica Mostra del Cinema.

Ha riflettuto sull’argomento Gianluca Farinelli, direttore della Cineteca di Bologna, durante la trasmissione dedicata al cinema di Rai Radio 3: Hollywood Party. Secondo Farinelli organizzare un unico festival congiunto, unendo quelli di Cannes e Venezia, potrebbe essere un’ottima soluzione per il mondo del cinema.

Ha infatti spiegato “Viviamo un’epoca eccezionale – ha affermato il direttore della Cineteca di Bologna – bisognerebbe, quest’anno più che mai, pensare in maniera visionaria e spararla grossa. Bisognerebbe [organizzare] un unico grande festival, un festival straordinario, europeo che crede nella cultura e nell’arte. Un festival che si fa magari a settembre, in cui Venezia e Cannes collaborano e fanno un’edizione comune stringendosi la mano. Sarebbe un segnale straordinario del valore dell’Europa, del valore del cinema per l’Europa. Una lezione per tutti, un modo per approfittare di un anno così terribile”.

Cannes e Venezia

Farinelli si rivolge così agli organizzatori dei due festival, auspicando una collaborazione straordinaria in nome del Cinema internazionale. Un segnale di unità e solidarietà in un momento di grave crisi che sta colpendo l’intero mondo dello spettacolo e del cinema, causando ritardi alle uscite dei film e allo svolgimento delle riprese.

LEGGI ANCHE  Inglesi contro Grease: "È un film sessista, misogino, omofobo e razzista"

Non sappiamo che questa proposta verrà effettivamente realizzata né in quali modalità eventualmente, ma sarebbe sicuramente un evento storico di enorme portata per la Storia del cinema. L’unico modo per resistere alla crisi è saper rinnovare e reinventare, adattandosi alla situazione, per quanto difficile sia. Per ora attendiamo nuove informazioni o risposte da parte dei due Festival.

Questo e molto altro su CiakClub.it

Gaia Franco

Gaia Franco

Lucana, studentessa a Bologna. Appassionata da sempre di cinema, letteratura e qualsiasi forma d'arte.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments