Pupi Avati realizzerà un film su Dante Alighieri: dopo 18 anni arriva il sì

Dopo circa 20 anni, Pupi Avati riceve il sì dalla RAI per un film su Dante Alighieri. "E' il film della mia vita, riassume la mia esperienza esistenziale".

0
1400
pupi avati

Dopo circa 20 anni di proposte, Pupi Avati ha finalmente ricevuto il “sì” dalla RAI per il suo film su Dante Alighieri. L’annuncio da parte del regista è arrivato nella giornata di ieri, quando ad Un giorno da pecora, ha dichiarato: << Tre ore fa, dopo 18 anni, era il 2002 ora siamo nel 2020, attraverso una conferenza skype con Paolo del Brocco e tutto il board di Rai Cinema hanno finalmente dato il via a questo film su Dante che stiamo preparando per i 700 anni dalla morte che cadranno il 14 Settembre, non lo sa ancora nessuno>>. 

pupi avati

Pupi Avanti ha già scritto la sceneggiatura della pellicola e ha già tradotto il tutto in lingua inglese, in quanto l’idea di base è quella di iniziare il progetto prima possibile e di farlo con attori internazionali. Per quanto riguarda l’uscita del lungometraggio, considerando anche i tempi che corrono, non è possibile essere troppo precisi; tuttavia, stando a quanto detto dal regista, dovrebbe essere il 13 Settembre 2021. A Un giorno da pecora ha partecipato in collegamento telefonico anche Dario Nardella, sindaco di Firenze, il quale ha espresso il suo massimo entusiasmo per il progetto e l’omaggio ad il sommo poeta fiorentino.

Pupi Avati, quindi, dopo anni riesce a coronare il suo sogno. Ma in molti prima di lui avevano tentato l’impresa di riportare in un film Dante, come il maestro Federico Felllini, ma anche Franco Zeffirelli. Come ha sottolineato La Stampa, però, Pupi Avati non si è arreso ed ha continuato a portare avanti la sua idea. Lo stesso ha poi specificato che gli esterni saranno girati in Toscana ed Emilia-Romagna.

<<E’ il film della mia vita, riassume la mia esperienza esistenziale e tutto il cinema che ho fatto finora>> – queste le parole di Pupi Avati a La Stampa.

Per tutte le altre news sul mondo del cinema e molto altro ancora, continua a seguirci su CiakClub.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here