Dirty Dancing: Conte sostituisce Patrick Swayze nel video deepfake

Il video deepfake a tema Dirty Dancing sta spopolando sul web, il protagonista è un volto senza alcun dubbio inaspettato: Giuseppe Conte.

0
1798

In una situazione di emergenza come questa le persone reagiscono in modi diversi, tra questi, sono numerose le persone che decidono di renderla meno drammatica attraverso dei video deepfake o immagini divertenti.

Sono diventati virali i video fuori onda di Mattarella  come altre pagine scherzose su Giuseppe Conte o Vincenzo De Luca.

Un altro fenomeno si è aggiunto, quello dei video Deepfake, si tratta di prodotti nei quali la faccia di un attore in una scena di un film viene sostituita con quella di un altro personaggio, questo genere di video sta prendendo sempre più piede (ricordiamo quello di Mr. Bean sul viso di Charlize Theron o di Tom Holland in Ritorno al Futuro).

Questo video spicca tra molti, infatti si tratta del Premier Giuseppe Conte che in una spassosa clip, viene sostituito sul volto di Patrick Swayze in una delle scene più celebri del famosissimo Dirty Dancing.

Nei pochi secondi di durata del video possiamo vedere il primo ministro, in questo periodo complicato davvero molto chiacchierato, scatenarsi sulla pista accompagnato dal celebre brano (I’ve had) the time of my life, uno dei momenti musicali più iconici della storia del cinema.

Come se non bastasse, in un frame possiamo vedere un altro politico italiano che appare solo per un attimo. Si tratta di Vincenzo De Luca, presidente della regione Campania, che viene sostituito ad una delle comparse del film, De Luca è amato dai social per le sue frasi fuori dal comune tanto che è stato recentemente inventato un gioco in cui incenerisce i neolaureati.

Ma ecco il video di Giuseppe Conte:

Ribadiamo che in questa emergenza è difficile riuscire a restare positivi e speranzosi ma perfortuna le creazioni su internet e sui social come Facebook o Instagram ci permettono di fare una risata e di staccare la mente dalla realtà di tutti i giorni.

Per questa e altre notizie seguiteci su Ciakclub.it

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here