LeBron James: “Space Jam 2 confermato per il 2021”

LeBron James, momentaneamente in quarantena, conferma l'uscita di Space Jam 2 per il 2021 e chiede ad ESPN di rilasciare il documentario sui Chicago Bulls.

0
281

Anche le star del mondo dello sport si ritrovano in questo periodo in “blocco forzato”. Così anche LeBron James. La star dei Los Angeles Lakers sta infatti affrontando la quarantena in modo molto social. Ed è in una delle sue innumerevoli dirette che si è lasciato andare a commenti sui suoi progetti, anche cinematografici.

LeBron James sarà, infatti, il protagonista di Space Jam 2, il sequel del cult del 1996 con Micheal Jordan. Le riprese sono iniziate già la scorsa estate, mentre l’uscita sarà prevista per il prossimo anno. Con il blocco totale delle produzioni dovuta alla pandemia globale di Coronavirus, c’era il rischio dello slittamento dei tempi, ma il campione del basket ha rassicurato i fan.

Così ha detto LeBron James, parlando al podcast Road Trippin con gli ex compagni Richard Jefferson e Channing Frye. Space Jam 2 è sempre stato messo in programma per giugno 2021, perciò siamo ancora in tabella di marcia“. Poi ha continuato: “Molto del grosso da fare in questo momento sono animazioni, perciò avere così tanto tempo a disposizione in realtà è un bene. Come tutto il mondo anche questa situazione per noi ha rallentato un po’ di cose, ma siamo ancora in tempo per raggiungere l’obiettivo. Ovviamente vorrei poterlo far uscire in questo momento per dare alla gente qualcosa da vedere a casa, ma ci vorrà ancora un anno. Non vediamo l’ora”.

The Last Dance

Sempre nel corso del podcast il cestista americano ha anche voluto dare un consiglio appassionato a ESPN, emittente sportiva statunitense, relativamente a The Last Dance. Quest’ultimo è l’attesissimo documentario di ben 10 ore sui Chicago Bulls di Michael Jordan del 1998. Il montaggio del film, infatti, sarebbe già concluso; così LeBron James si è chiesto (di seguito un estratto) come mai non capitalizzare sulla maggior attenzione di tutti in questo periodo di quarantena. Il network sembra però confermare che la post-produzione non è ancora ultimata e che il documentario verrà rilasciato il 2 giugno, come precedentemente previsto.

Per news e altri approfondimenti dal mondo del cinema e delle serie tv, continuate a seguirci su CiakClub.it!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here