A Quiet Place II e The Batman: altri film rimandati causa Coronavirus

Altri film vengono rimandati a causa del Coronavirus e della chiusura delle sale. Tra questi A Quiet Place, Fast and Furios 9 e The Batman.

0
475
film rimandati

Ormai ogni giorno ci sono nuovi film rimandati a causa del Coronavirus. Per alcuni viene semplicemente posticipata l’uscita in sala, mentre per altri è stata proprio bloccata la produzione.

Per esempio, vi avevamo già informati che la realizzazione del film Blossom di Wong Kar-Wai e del film del regista cinese Jia Zhangke sono state rimandate a tempo indeterminato.

Con la diffusione del virus in Italia, anche noi abbiamo dovuto adottare misure di sicurezza e a fine febbraio molti film non sono usciti in salaVolevo Nascondermi (di Giorgio Diritti ), Si vive una volta sola (di Carlo Verdone) e Lupin III – The First sono solo alcuni titoli.

Come dicevo, le notizie di uscite e produzioni rimandate sono all’ordine del giorno. Oggi è stato annunciato che ci sono altri tre film rimandati: A Quiet Place II, The Batman Fast & Furious 9.

Film rimandati causa Coronavirus

View this post on Instagram

AQuietPlacePart2…Take2

A post shared by John Krasinski (@johnkrasinski) on

A Quiet Place IIil film horror diretto da John Krasinski, doveva uscire nelle sale italiane il 16 aprile 2020. Il regista, attraverso un post su Instagram, ha annunciato che l’uscita è stata rimandata a data da stabilirsi.

Fast & Furious 9 è stato posticipato di un anno dalla Universal. Sarebbe dovuto arrivare nelle sale italiane il 22 maggio 2020 ma, a fronte della situazione hanno deciso di posticipare al 2021. Per ora la data di uscita in italia non è ancora ufficiale, ma quella nelle sale americane è il 2 aprile 2021.

Per quanto riguarda The Batman, il film dovrebbe essere distribuito negli Stati Uniti il 25 giugno 2021. Sebbene la data si ancora lontana e quindi (si spera) non rischia di vedere ancora le sale chiuse a causa del Coronavirus, si prevede però che le riprese subiranno uno stallo. Dal momento che tutto il mondo ormai si sta adoperando a misure drastiche per prevenire e contenere il contagio, sembra una conseguenza piuttosto logica che le riprese verranno bloccate.

Questa e altre notizie nella sezione news di CiakClub.

Ricerco nell’arte l’espressione tangibile dei miei pensieri e la confutazione degli stessi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here