The Last of Us, annunciata serie tv tratta dal videogioco!

Carig Mazin, noto creatore di Chernobyl, si occuperà di adattare The Last of Us per la HBO. Nel team creativo anche Neil Druckmann.

0
2837
The Last of Us

L’amato videogioco The Last of Us diventerà una serie tv della HBO. A curare l’adattamento ci penserà Craig Mazin, già noto per aver creato e prodotto il successo del 2019 Chernobyl. Sarà coinvolto nel progetto anche Neil Druckmann, direttore creativo del videogioco. Collaborerà con Mazin a livello di scrittura e organizzazione dello show. Il progetto dovrebbe essere una co-produzione fra Sony Pictures Television e Playstation Productions. Quest’ultima farà il suo esordio nel mondo della televisione.

The Last of Us è stato un ottimo successo nel mondo dei videogiochi. Uscito nel 2013, è ambientato in un mondo post apocalittico e segue il pericoloso viaggio di Joel e Ellie. I due ragazzi, sostenendosi a vicenda, imparano a sopravvivere in un mondo ostile. Un fungo parassita, chiamato Cordyceps, ha ucciso il 60% della popolazione mondiale.

Il sequel del pluripremiato videogioco uscirà nel 2020. La serie tv seguirà la trama del primo capitolo, ma grazie alla presenza di Druckmann non è da escludere che la storia prenda anche altre direzioni e consideri anche gli eventi del secondo capitolo. In The Last of Us Part II vedremo una Ellie ormai 19enne.

Riguardo al progetto, Craig Mazin ha lasciato le seguenti dicharazioni:

“Neil Druckmann è senza dubbio il miglior narratore che lavora nel settore dei videogiochi e The Last of Us è la sua grande opera. Avere la possibilità di adattare questa straordinaria opera d’arte è stato un mio sogno per anni e sono molto onorato di farlo in collaborazione con Neil”.

The Last of Us
Un’immagine da The Last of Us II, in uscita il 29 maggio

Druckmann ha aggiunto:

“Fin dalla prima volta che mi sono seduto per parlare con Craig, sono stato colpito dal suo approccio alla narrativa e dal suo amore e dalla sua profonda comprensione di The Last of Us. Con Chernobyl Craig e la HBO hanno creato un capolavoro teso, straziante, emotivo. Non riuscivo a pensare a partner migliori per dare vita alla storia di The Last of Us come serie televisiva”.

 

Questa e altre notizie su CiakClub.it.

 

 

 

Nato a Roma. Giornalista sportivo e cinematografico. Studioso e appassionato della Settima Arte e della letteratura da sempre. È tutto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here