Killers of the Flower Moon prodotto da Netflix per il budget troppo alto?

Il budget per Killers of the Flower Moon è alle stelle, ma non è una novità. Per Irishman, il regista era stato sostenuto da Netflix, e questa volta?

0
944
killers of the flower

Le riprese di Killers of the Flower Moon non sono ancora iniziate e sembra già che Scorsese abbia del filo da torcere.

Come suo solito, il budget previsto dal regista è lievitato in modo sostanziale, tanto da superare i 200 milioni di dollari. Killers of the Flower Moon, sarebbe prodotto dalla Paramount, ma la casa di produzione sembra avere dei ripensamenti di fronte alla cifra.

Come scritto da Richard Rushfield nella sua newsletterse la Paramount non fosse effettivamente disposta ad accontentare Scorsese, è probabile che lui voglia tornare a collaborare con Netflix.

Ricordiamo che, per il suo ultimo film, The Irishman, Scorsese ha avuto bisogno di 159 milioni di dollari e immaginiamo che una bella fetta sia stata spesa per la tecnologia che ha ringiovanito gli attori.

Netflix, è stata l’unica casa di produzione disposta a concedergli i finanziamenti e carta bianca. Cosa più unica che rara nell’ambito cinematografico.

Non c’è dunque da stupirsi se Martin Scorsese sia disposto a rivolgersi nuovamente a coloro che gli permettono di realizzare un film in totale libertà, e che, per giunta, non fanno nemmeno molte storie sui soldi.

killers of the flower

 

Cosa sappiamo su Killers of the Flower Moon?

La settimana scorsa, abbiamo scoperto che sarà il primo film western del regista. Lui stesso l’ha definito in questo modo:

Sono certamente dei cowboy, ma oltre ai cavalli, hanno anche delle automobili. Il film si concentra soprattutto sugli Osage, una tribù indiana alla quale è stato dato un territorio orribile, ma che amavano perché erano sicuri che i bianchi non si sarebbero mai interessato a quel posto.

Poi lì è stato scoperto un giacimento petrolifero, e per una decina d’anni, gli Osage sono diventati il popolo più ricco del mondo. Poi, come è avvenuto nello Yukon e nelle regioni minerarie del Colorado, sono sbarcati gli avvoltoi, l’uomo bianco, l’europeo arriva, e tutto ciò è stato perso.”

Inoltre, sappiamo che i due personaggi principali saranno interpretati da Robert De Niro e Leonardo DiCaprio, creando una trinità di indiscutibile bravura a sostegno della pellicola.

Questa e altre notizie nella sezione news di CiakClub.

Ricerco nell’arte l’espressione tangibile dei miei pensieri e la confutazione degli stessi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here