Killers of the Flower Moon sarà il primo western di Martin Scorsese

Il magazine francese, Premiere, incontra Martin Scorsese e parlano del nuovo film in produzione: Killers of the Flower Moon.

0
1679
Scorsese

Pensavate di aver raggiunto il culmine con la notizia che Leonardo DiCaprio e Robert De Niro reciteranno insieme nel nuovo film di Martin Scorsese? Vi sbagliavate.

Una nuova, interessante notizia su Killers of the Flower Moon è arrivata tramite la rivista francese PremiereVale a dire che Martin Scorsese realizzerà il suo primo film western.

Il re indiscusso del genere gangster, avrà quindi modo di dimostrare le sue abilità registiche ma in un genere in cui non si è mai cimentato.

Il regista ha dichiarato:

Sono certamente dei cowboy, ma oltre ai cavalli, hanno anche delle automobili. Il film si concentra soprattutto sugli Osage, una tribù indiana alla quale è stato dato un territorio orribile, ma che amavano perché erano sicuri che i bianchi non si sarebbero mai interessato a quel posto.

Poi lì è stato scoperto un giacimento petrolifero, e per una decina d’anni, gli Osage sono diventati il popolo più ricco del mondo. Poi, come è avvenuto nello Yukon e nelle regioni minerarie del Colorado, sono sbarcati gli avvoltoi, l’uomo bianco, l’europeo arriva, e tutto ciò è stato perso.”

Scorsese

Col profumo del petrolio e dei soldi, arrivano quindi gli europei più potenti e cercano di aumentare le loro ricchezze. Si instaura una criminalità organizzata, che esercita un controllo tale e che odia talmente la popolazione indiana che:“era più probabile andare in prigione per aver ucciso un cane, piuttosto che per aver ucciso un indiano.”

Killers of the Flower Moon ricorda un altro film di Scorsese, Gangs of New York, perché ancora una volta si guarda alla storia della fondazione degli Stati Uniti. Il film è basato sull’omonimo libro, scritto da David Grann, che racconta l’investigazione dell’FBI sugli omicidi commessi contro la tribù Osage, dai magnati del petrolio americani.

Leonardo DiCaprio interpretata il protagonista, mentre De Niro sarà William Hale, l’uomo responsabile della maggior parte degli omicidi.

Questa e altre notizie nella sezione news di CiakClub.

Ricerco nell’arte l’espressione tangibile dei miei pensieri e la confutazione degli stessi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here