Harrison Ford: “Non so cosa sia un fantasma di forza!”

Harrison Ford ha rilasciato un'intervista nella quale ha parlato della sua apparizione nell'ultimo film della saga di Guerre Stellari.

0
290

Harrison Ford ha raccontato di come, nonostante la morte di Han Solo, abbia potuto recitare anche nell’ultimo capitolo di Star Wars:

“Quando J.J. mi chiese di tornare, io risposi: “Ma scherzi? Sono morto”. Lui mi disse: “Più o meno. Ma si può fare”. Non aveva scritto ancora nulla al tempo, ma promise che sarebbe stato fantastico e io accettai. Se J.J. Abrams ti chiedesse di fare qualcosa, probabilmente lo faresti anche tu. È un tipo molto persuasivo.”

Visualizza immagine di origine

Ha poi continuato:

“Si è trattata di un’aggiunta utile alla storia per lo sviluppo del personaggio di Adam Driver, e poi poter girare un’altra scena con Adam è stato fantastico.”

Infine è stato chiesto ad Harrison Ford cosa ne pensasse circa i fantasmi di Forza:

“Un Fantasma di Forza? Non so cosa sia un fantasma di Forza. Non ditelo a nessuno, non voglio alzare troppo la voce così non si sente al microfono. Non ho una caz*o di idea di cosa sia un fantasma di Forza. E non mi interessa!”

Per chi se lo fosse perso, ecco la trama dell’ultimo capitolo della saga di Guerre Stellari:

La Resistenza sopravvissuta, o quello che ne rimane, affronta ancora una volta il Primo Ordine. Dopo che la Resistenza è stata decimata dal Primo Ordine, si tentano nuove alleanze: per questo vediamo per la prima volta Finn (John Boyega), Poe (Oscar Isaac) e Rey uniti per combattere fianco a fianco. Dal passato tornano nuove minacce, come Palpatine (Ian McDiarmid), il cui trono si erge minaccioso nel trailer, circondato dai ghiacci. Non si sa però quale sia la forma che l’Imperatore prenderà in questo film.
Al tempo stesso l’antica battaglia tra Jedi e Sith sembra aver raggiunto l’apice, mettendo un punto definitivo alla saga di Skywalker. Il film permetterà di scoprire di più anche sul passato di Rey (Daisy Ridley), l’eroina della nuova trilogia che sembra aver definitamente abbracciato il Lato Chiaro della Resistenza, e quindi sull’identità dei genitori, che secondo i capitoli precedenti l’hanno abbandonata in tenera età. Sarà proprio lo scontro tra Rey e Kylo Ren (Adam Driver) il motore su cui ruoterà il film e ne abbiamo un assaggio già nel trailer, dove in una scena i due si affrontano sotto la pioggia su quella che sembra la carcassa di una seconda Morte Nera distrutta. Ma non stupirebbe un’alleanza tra Rey e Kylo Ren.
I fan della saga sono stati colpiti in particolare da una frase del trailer, quella di C-3PO che lascia presagire un addio definitivo del robot, sebbene sia sempre stato di temperamento molto pessimista.

Seguiteci su Ciakclub.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here