La BBC produce una docu-serie su Greta Thunberg

BBC Studios annuncia la produzione di una docu-serie sulla giovane attivista Greta Thunberg, sulle sue campagne e sul cambiamento climatico.

0
201
Greta Thunberg

Continuano ad essere al centro dell’attenzione, sui telegiornali e sui social, il cambiamento climatico e la giovane attivista svedese, Greta Thunberg.

Per la grande copertura mediatica, è letteralmente impossibile non aver mai sentito il suo nome o ascoltato un suo discorso. Adesso, grazie al ruolo che ha ricoperto sul dibattito ambientale, la BBC ha deciso di produrre una serie su di lei.

La docu-serie la segue in giro per il mondo mentre protesta contro i problemi ambientali, ma non solo. Ci saranno anche sezioni più personali, che mostrano il lato nascosto della paladina dell’ambiente, come per esempio la difficoltà di crescere sotto la luce dei riflettori, scrivere discorsi e incontrare leader mondiali.

In particolare, si occupa di questo progetto la divisione scientifica della BBC, quindi, oltre alle dichiarazioni di Greta Thunberg, verrà dato spazio anche a esperti che spiegheranno concretamente cosa sta succedendo nel mondo.

“Nei suoi viaggi, Greta non solo incontrerà scienziati di spicco, ma anche leader politici e uomini d’affari, e li sfiderà a cambiare il loro modo di agire sul Pianeta.”

View this post on Instagram

Impostors, trademarks, commercial interests, royalties and foundation… First: Unfortunately there are still people who are trying to impersonate me or falsely claim that they "represent" me in order to communicate with high profile people, politicians, media, artists etc. Please be aware that this is happening and be extremely suspicious if you are contacted by ”me” or someone saying they ”represent” me. I apologize to anyone who has been contacted – and even misled – by this kind of behavior. Second: My name and the #FridaysForFuture movement are constantly being used for commercial purposes without any consent whatsoever. It happens for instance in marketing, selling of products and people collecting money in my and the movement’s name. That is why I’ve applied to register my name, Fridays For Future, Skolstrejk för klimatet etc as trademarks. This action is to protect the movement and its activities. It is also needed to enable my pro bono legal help to take necessary action against people or corporations etc who are trying to use me and the movement in purposes not in line with what the movement stands for. I assure you, I and the other school strikers have absolutely no interests in trademarks. But unfortunately it needs to be done. Fridays For Future is a global movement founded by me. It belongs to anyone taking part in it, above all the young people. It can – and must – not be used for individual or commercial purposes. And third: together with my family I’m setting up a foundation. It’s already registered and existing, but it not is not yet up and running. This is strictly nonprofit of course and there are no interests in philanthropy. It is just something that is needed for handling money (book royalties, donations, prize money etc) in a completely transparent way. For instance, taxes have to be paid before we can give them away to specified purposes and charities. This takes a lot of time and work, and when the foundation is fully up and running I will tell you more. The foundation’s aim will be to promote ecological, climatic and social sustainability as well as mental health. Love/ Greta

A post shared by Greta Thunberg (@gretathunberg) on

Tra negazionisti, bufale e disinformazione generale, ci vuole proprio una serie che metta i puntini sulle i sull’argomento, e scegliere la giovane svedese come star di punta è un risvolto più che naturale.

Il produttore, Rob Liddell, è entusiasta di questa collaborazione:

“Il cambiamento climatico è probabilmente il problema più importante della nostra vita al momento attuale, quindi è opportuno creare una serie autorevole che esplori i fatti e la scienza alla base di questa complessa materia. Essere in grado di farlo con Greta è un privilegio straordinario, oltre ad avere una visione interna di quella che è un’icona globale e una delle facce più famose del Pianeta.”

Al momento non si hanno ancora informazioni sul numero di episodi e sulla piattaforma/canale televisivo che ospiterà questa serie, vi terremo aggiornati.

Questa e altre notizie nella sezione news di CiakClub.

Ricerco nell’arte l’espressione tangibile dei miei pensieri e la confutazione degli stessi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here