Minions 2: come Gru diventa cattivissimo nel nuovo trailer

Ecco il nuovo trailer di Minions 2: come Gru diventa cattivissimo. Il film d'animazione sulle origini di Gru uscirà nelle sale ad agosto.

0
999
minions 2

L’Illumination Entertainment ha rilasciato il primo trailer di Minions 2: come Gru diventa cattivissimo.

Si tratta del sequel di Minions (2015), a sua volta spin-off e prequel della serie di film intitolati Cattivissimo Me. Minions è diventato il film animato non-Disney con il più alto guadagno quando ha superato il milione di dollari. Il film animato ripercorreva le origini dei Minions, sempre alla ricerca di un cattivissimo padrone da seguire.

Ovviamente il loro ultimo e prediletto padrone è Gru, e abbiamo visto nella serie dei film Cattivissimo Me, quanto siano fedeli a lui. Con Minions 2: come Gru diventa cattivissimo abbiamo modo di vedere come il giovane Gru diventa super cattivo.

Il trailer di Minions 2: come Gru diventa cattivissimo

La trama più specifica è la seguente:

Nel cuore degli anni ’70, Gru è un bambino che cresce nei sobborghi di Londra. È fan del super gruppo dei super cattivi conosciuto come Vicious 6 e pianifica un modo per diventare cattivo e unirsi a loro. Quando i Vicious 6 cacciano il loro leader, il leggendario lottatore Wild Knuckles, Gru fa un colloquio per diventare il loro nuovo membro. Va di male in peggio quando Gru ruba loro un medaglione e diventa loro acerrimo nemico. Mentre scappa, Gru si rivolge a Wild Knuckels per avere consiglio, e scopre che anche i cattivi hanno bisogno di un piccolo aiuto dai loro amici.”

Minions 2: come Gru diventa cattivo è diretto sempre da Kyle Balda, regista anche di Minions, Cattivissimo 3 Lorax: il guardiano della foresta. Come co-registi ci sono Brad Ableson e Jonathan del Val, lo sceneggiatore è ancora Cinco Paul e nella versione originale la voce di Gru è sempre quella di Steve Carell.

Il film d’animazione sarà distribuito dalla Universal e arriverà nelle sale americane il 3 luglio 2020, mentre in quelle italiane il 27 agosto 2020.

Questa e altre notizie nella sezione news di CiakClub.

Ricerco nell’arte l’espressione tangibile dei miei pensieri e la confutazione degli stessi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here