Volevo nascondermi: Elio Germano è il pittore Antonio Ligabue nel trailer

È uscito il trailer ufficiale di Volevo nascondermi, il film biografico di Giorgio Diritti con Elio Germano nei panni del pittore Antonio Ligabue.

0
524

È stato rilasciato ieri il trailer ufficiale dell’attesissimo Volevo nascondermi, il nuovo film di Giorgio Diritti (Il vento fa il suo giro, L’uomo che verrà). La pellicola biografica incentrata sulla vita del pittore Antonio Ligabue, vedrà Elio Germano nei panni del protagonista. E, a quanto sembra trasparire dal bellissimo trailer che vi lasciamo di seguito, siamo di fronte ad un’altra sua magistrale interpretazione.

“Volevo nascondermi…ero un uomo emarginato, un bambino solo, un matto da manicomio, ma volevo essere amato.” Così recita l’incipit della sinossi ufficiale di Volevo nascondermi. Il film narrerà la vita tormentata, repressa e sognante del “pittore-contadino”.

La pellicola, infatti, ripercorrerà tutte le tappe biografiche di Toni/Antonio Ligabue, dall’allontanamento dalla Svizzera alla sua vita in solitudine nelle campagne del nord-Italia. Brutto, rachitico e a-sociale, egli cercherà, in seguito all’incontro con lo scultore Renato Marino Mazzacurati, di ritrovare il contatto con gli altri attraverso l’arte.

Il suo mondo fantastico popolato di tigri, giaguari e gorilla dovrà, però, fare i conti con i limiti imposti dal governo fascista. La sua “specialità” sarà infatti condannata come malattia mentale che lo costringerà a passare anni in manicomio. Una prigionia che non decreterà la fine della sua ispirazione, bensì ne conferirà nuova linfa vitale.

Volevo nascondermi

È solo dopo l’uscita dal manicomio che, finalmente, riceverà il dovuto riconoscimento da parte della società. Una società che lui stesso imparerà a conoscere e a cui mostrerà tutto se stesso. Volevo nascondermi, dunque, parte proprio dall’intenzione di voler mescolare questa durezza della vita con la dimensione “favolistica” propria di Antonio Ligabue. Un pittore la cui “diversità” si è sempre mescolata con il concetto di arte come dono alla collettività.

Il film uscirà nelle sale italiane il prossimo 27 febbraio, distribuito da 01 Distribution.

Per news e altri approfondimenti dal mondo del cinema e delle serie tv, continuate a seguirci su CiakClub.it!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here