Quentin Tarantino parla di Bounty Law

Il regista di C'era una volta... a Hollywood parla di come voglia trasformare Bounty Law in una serie tv

0
639

Dopo il successo di C’era una volta… a Hollywood Quentin Tarantino parla dei suoi progetti futuri che, per una volta, non prevedono lungometraggi.

Stando alle sue parole il regista pare essere a buon punto nella scrittura della serie Bounty Law, introdotta nella sua ultima pellicola, che vive delle atmosfere Western con le quali è cresciuto.

Per chi si fosse perso il film ecco la clip dedicata alla ancora fittizia serie Bounty Law:

Ecco le parole del regista su Bounty Law:

“Guardando le vecchie serie tv Western e così via, sono entrato nell’ottica di Bounty Law. Mi sono affezionato molto all’idea del personaggio di Jake Cahill, ho iniziato ad adorare queste sceneggiature di episodi da mezz’ora degli anni cinquanta. L’idea di scrivere qualcosa che duri solo 24 minuti, con tantissima storia dentro, con un inizio, una parte centrale e una finale. Ed è stato divertente per via del limite temporale: non puoi dilungarti troppo, a un certo punto devi tirare le fila. Ho scritto cinque episodi diversi per una possibile serie tv in bianco e nero di Bounty Law.
[…] Dubito altamente che Leonardo DiCaprio voglia partecipare a una cosa simile. Ma magari coinvolgerò un altro attore? Se volesse farlo sarebbe fantastico. Ma non ci conto. Ho scritto una bozza di altri tre episodi, quindi penso che li scriverò e farò questa serie. Dirigendo ogni episodio. Alla fine sono lunghi mezz’ora l’uno. Non sarebbe un problema produrli per qualcosa come Netflix, ma vorrei girarli su pellicola. Showtime, HBO, Netflix, FX… Mi piace molto l’idea di aver creato questa mitologia per Bouty Law e Jake Cahill.”

E voi, credete che Di Caprio accetterà la proposta di Tarantino, ma soprattutto vi piace l’idea di una serie tv diretta da Quentin Tarantino?

Fatecelo sapere nei commenti e, per questa ed altre interessanti news, e per restare aggiornati su Bounty Law, venite a trovarci su Ciakclub.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here