Westworld: La terza stagione in arrivo a marzo

Un teaser trailer alquanto particolare rilasciato oggi dalla HBO annuncia la data di uscita della terza stagione di Westworld.

0
161
Westworld

La HBO ha rilasciato sui propri canali social un teaser trailer di quella che sarà la terza stagione di Westworld, la serie ideata da Lisa Joy e Jonathan Nolan ed ambientata in un parco dei “divertimenti” west-fashioned.

Il finale della molto criticata seconda stagione faceva presagire, oltre che una nuova stagione, un’uscita da quello che era il mondo che aveva sin lì caratterizzato la serie ed il teaser di questa nuova stagione sembra volercelo confermare.
A dire il vero, però, il teaser mostra soltanto una serie di date che indicano una cronologia di eventi.
Si parte dal 2019 quando il quarantacinquesimo presidente americano viene messo sotto impeachment (chiaro riferimento a Donald Trump) e mano a mano si susseguono diverse date che presentano situazioni sempre più catastrofiche.

Si passa quindi dal collasso ecologico dell’Indonesia (datato 20/5/20) passando per una guerra civile in Russia ed una serie di misteriosi eventi che si susseguono nell’arco di decenni.
Al termine del teaser viene resa invece nota la data di uscita della nuova stagione.
Westworld 3 sarà sui piccoli schermi americani a partire dal 15 marzo di quest’anno.
In Italia la serie verrà trasmessa, come di consueto, da Sky e sarà disponibile a partire dal 16 marzo in versione sottotitolata e dal 23 marzo doppiata in italiano.

La nuova stagione, che a detta degli ideatori si ispira a Blade Runner di Ridley Scott e ad alcuni romanzi di Philip K. Dick, presenterà in scena nuovi personaggi e nuove ambientazioni.
Già accennata la probabile assenza del parco a favore di una location in una metropoli del futuro, sullo stile del già citato film di Ridley Scott.
Fra i nuovi innesti invece figura Aaron Paul, star di Breaking Bad, chiamato a dare una scossa a Westworld che nella seconda stagione ha risentito fortemente della mancanza di una figura forte come era il personaggio interpretato da Anthony Hopkins nella prima stagione.
Da segnalare inoltre la partecipazione di Vincent Cassel.

La terza stagione rappresenterà un nuovo inizio per la serie e noi ci auguriamo che, oltre ad un nuovo inizio, si assista ad una rinascita della serie che, con la sua prima stagione, ha fatto gridare al miracolo.
Gli elementi e gli ingredienti per far venir fuori qualcosa di spettacolare ed unico nel suo genere ci sono, resta da vedere come saranno sviluppati.

Questa ed altre notizie su CiakClub.it

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here