Robert Downey Jr. torna a parlare di Iron Man

Robert Downey Jr. ha risposto alle domande su Tony Stark, svelando alcuni retroscena, ma rimanendo comunque molto criptico.

0
469

Robert Downey Jr. è attualmente impegnato nella promozione di Dolittle, film sul dottore che riesce a comunicare con gli animali, reso celebre da Eddie Murphy e prodotto insieme alla moglie Susan.

Ha quindi avuto occasione di parlare di Iron Man, circa il quale dopo un iniziale “Tutto può succedere”, ha seguito un meno confortante:

“La guerra è finita per me. Ora sto pascolando su prati più verdi.”

Robert Downey Jr. ha poi ricordato come, per il ruolo di Tony Stark, abbia abbracciato totalmente il “metodo”, fondendosi in tutto e per tutto col suo personaggio, cosa che gli era succesa solo un’altra volta prima:

“Ci sono state due occasioni, nella mia carriera, in cui mi sono ritrovato in questo sogno febbrile a occhi aperti preparandomi per una parte. La prima volta è avvenuto con Chaplin, la seconda con Iron Man. E non si è trattato tanto di mettermi in completa correlazione con lui, quanto di presumere che fosse il mio destino costruire questo personaggio intorno a tutte le mie esperienze.”

Visualizza immagine di origine

Ricordiamo come, tempo fa, egli avesse preso le distanze dal personaggio che lo ha consacrato come star mondiale:

“Inizialmente, creando Tony Stark, sinergizzando con lui e associandomi a lui e all’Universo Marvel, ma anche essendo aziendalista e nel contempo un po’ eccentrico, creativo e pronto a legarmi a tutte quelle altre partnership… come posso dire? Diciamo che i padroni spesso iniziano a somigliare ai loro cuccioli. Io non sono il mio lavoro. Non sono ciò che ho fatto con quello studio. Non sono il periodo che ho passato a interpretare quel personaggio. Ed è brutto, perché il bambino dentro di noi vorrebbe vivere al campeggio tenendosi per mano con gli altri e cantando “Kumbaya”!”

E a voi, piacerebbe rivedere Robert Downey Jr. nei panni di Tony Stark?

Fatecelo sapere nei commenti e, per questa ed altre interessanti news, visitate il nostro sito: Ciakclub.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here