Robert Zemeckis in trattative per dirigere il nuovo thriller fantascientifico Ares

Robert Zemeckis sarebbe in trattative avanzate per dirigere Ares, un nuovo thriller fantascientifico della Warner Bros. della stessa sceneggiatrice di Captain Marvel.

0
334

Dopo la notizia che Robert Zemeckis si occuperà della regia del nuovo live action Disney di Pinocchio, ecco che sembra in arrivo un nuovo progetto. Si tratterebbe, ancora una volta, di una regia per un nuovo thriller fantascientifico.

È la testata americana dell’Hollywood Reporter a riportare la notizia. Robert Zemeckis sarebbe in serie trattative per dirigere Ares, il nuovo film di Warner Bros. che mescola la fantascienza al thriller. La sceneggiatura del film è stata curata Geneva Robertson-Dworet, già autrice dello script di Captain Marvel, il cinecomic Marvel tutto al femminile campione di incassi della scorsa stagione.

I dettagli sulla storia raccontata dal film sono ancora pochi. Ares è stato presentato, infatti, come una svolta nella concezione del genere. La capsula di un astronauta è precipitata nel deserto africano e, durante il rientro a casa, egli scoprirà un segreto riguardo la sua missione. Questa faceva parte di una cospirazione più ampia e lui stesso potrebbe essere il solo custode di informazioni che, se rivelate, cambierebbero le sorti del mondo.

Geneva Robertson-Dworet
Geneva Robertson-Dworet

Il progetto di Ares era inizialmente in mano alla MGM, che ha poi abbandonato il progetto, passato ora nelle mani della Warner Bros. Il regista Roland Emmerich e la sua Centropolis Entertainment dovevano occuparsi della produzione. Ora che il film è passato di mano, Emmerich figurerà semplicemente come produttore esecutivo.

Ancora nessuna conferma per Robert Zemeckis, dunque, che, in caso, si troverebbe ad aggiungere un ulteriore progetto alla sua lista. Infatti, non solo c’è il già citato Pinocchio, ma anche il già confermato The King. Quest’ultimo, un film epico sul re hawaiano Kamehameha interpretato da Dwayne Johnson, è infatti da lunghissimo tempo bloccato alla pre-produzione. Probabilmente a causa di troppi impegni da parte dello stesso The Rock.

Per news e altri approfondimenti dal mondo del cinema e delle serie tv, continuate a seguirci su CiakClub.it!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here