Aveva creato numerose proteste la cancellazione di Skam Italia: dopo tre stagioni, il remake italiano della serie tv norvegese era stata sospesa da Tim Vision a causa di un riposizionamento dei contenuti della piattaforma.

Già qualche settimana fa, però, era trapelata la notizia che Netflix fosse interessata a permettere la continuazione della serie. La notizia ufficiale è arrivata ieri tramite un tweet sul profilo della piattaforma streaming che dice: “Ci siamo (alleghiamo prove): la quarta stagione di Skam Italia è confermata e arriva nel 2020. Per ingannare l’attesa, le prime tre saranno disponibili dal primo gennaio”. La conferma arriva anche su Instagram con la foto di una finta chat tra i protagonisti di Skam che si danno appuntamento al primo gennaio. La quarta stagione uscirà probabilmente nel mese di Aprile 2020.

La quarta stagione sarà affidata alla regia di Ludovico Bessegato, come le prime tre, e sarà prodotta da Netflix in associazione con Tim Vision e Cross Productions. Anche il cast sarà lo stesso delle precedenti stagioni:  Ludovica Martino (Eva Brighi), Ludovico Tersigni (Giovanni Garau), Benedetta Gargari (Eleonora Sava), Federico Cesari (Martino Rametta), Giancarlo Commare (Edoardo Incanti), Luca Grispini (Federico Canegallo), Greta Ragusa (Silvia), Francesco Centorame (Elia Santini), Martina Lelio (Federica), Nicholas Zerbini (Luca Colosio), Rocco Fasano (Niccolò Fares), Pietro Turano (Filippo Sava) e Beatrice Bruschi (Sana Allagui).

LEGGI ANCHE  The Batman: Andy Serkis lo definisce come il film più oscuro di tutti

skam

Skam Italia è uno dei remake dell’originale omonimo norvegese che racconta le vicende di un gruppo di adolescenti, tra amori, paure e amicizia. La versione italiana è ambientata a Roma e riadatta la trama originale nel contesto Italiano. Ognuna delle stagioni focalizza l’attenzione su uno dei personaggi, affrontando temi specifici. La quarta stagione, in particolare, si concentrerà su Sana e affronterà soprattutto temi come il razzismo e l’integrazione, ma non solo.

Le prime tre stagioni avevano ottenuto ottimi riscontri ed era stata eletta Miglior serie italiana ai Diversity Media Awards e Miglior serie dell’anno al Golden Couch Award.

Questa ed altre notizie nella sezione News di CiakClub.it

 

Gaia Franco

Gaia Franco

Lucana, studentessa a Bologna. Appassionata da sempre di cinema, letteratura e qualsiasi forma d'arte.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments