George Miller farà il sequel di Mad Max dopo il suo prossimo film

In un'intervista per Deadline, George Miller ha raccontato di essere al lavoro sul sequel di Mad Max: Fury Road, ma non uscirà prima di aver completato il suo prossimo film.

0
592

George Miller torna e torna a parlare dei suoi progetti immediati e futuri. Il regista australiano conferma di stare lavorando al sequel di Mad Max: Fury Road, non prima di aver concluso il suo prossimo film in cantiere.

In una lunga intervista rilasciata su Deadline, George Miller è ritornato a parlare del suo cinema. Il suo prossimo film si intitolerà Three Thousand Years of Longing e avrà come protagonisti Idris Elba e Tilda Swinton. Le riprese inizieranno nel marzo 2020. Come affermato dal regista, il film sarà visivamente molto potente, ma si porrà all’opposto di Mad Max: Fury Road. Mentre quest’ultimo era tutto girato all’aperto, Three Thousand Years of Longing sarà quasi completamente in interni e avrà moltissimi dialoghi.

George Miller

In tutto ciò abbiamo anche alcune rassicurazioni riguardo la famosa saga. Miller stesso afferma di stare comunque lavorando al progetto del sequel. Dopo aver dipanato i problemi legali con la Warner Bros. il regista si dimostra fiducioso e dice: “Non ho finito di raccontare la storia di Mad Max, bisogna essere bravi nel multitasking… ma certo, c’è un altro Mad Max in arrivo dopo questo film. Lo stiamo preparando.”

In occasione dell’intervista Miller è anche intervenuto in merito al dibattito Scorsese-Marvel. “In tutta onestà, a proposito di questo dibattito, devo dire che il cinema è il cinema, ed è una parrocchia decisamente ampia. Il test, alla fine, è ciò che un film significa per il pubblico. C’è una grande citazione che si applica a tutto ciò che facciamo. Viene dai narratori Swahili. Ogni volta che finiscono di raccontare una storia, dicono: “La storia è stata raccontata. Se non è stata bella è stata colpa mia, perché io sono il narratore. E se è stata bella, allora appartiene a tutti.

Per news e altri approfondimenti dal mondo del cinema e delle serie tv, continuate a seguirci su CiakClub.it!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here