Annunciato il primo film di una trilogia sui romanzi di H.P. Lovecraft

Lovecraft, il celebre autore di Romanzi di inizio Novecento, sarà al cinema in almeno tre lungometraggi che promettono spettacolo

0
9311

Risale ad inizio 2019 la notizia che The Color Out of Space, celebre romanzo di Howard Phillips Lovecraft del 1927, sarebbe diventato un film. L’adattamento è ormai quasi pronto: sarà rilasciato nel nuovo anno e vedrà come protagonista il sempre discusso Nicholas Cage.

Oltre all’hype derivante dalla pellicola in uscita, è da poco filtrata un’importante indiscrezione che sicuramente renderà i fan decisamente entusiasti: tale adattamento sarà il primo di una trilogia interamente dedicata allo storico autore. 

E chissà, forse potremmo anche vedere il celebre Cthulhu nei prossimi capitoli.

Il regista di Color Out of Space sarà Richard Stanley, da qualche anno in pausa, tornato dietro la telecamera proprio per l’occasione.

Ecco, per chi se lo fosse perso, il trailer di Color Out of Space:

La famiglia Gardner si trasferisce in una remota fattoria del New England per sfuggire alla frenesia del XXI secolo. Mentre si adattano a questa nuova vita, un meteorite si schianta davanti alla loro casa e sembra fondersi con il suolo, infettando sia il terreno sia le proprietà dello spazio-tempo con uno strano colore extraterrestre. I Gardner scoprono con orrore che questa forza aliena sta mutando gradualmente ogni forma di vita che tocca… inclusa la loro.

Per chi avesse poca dimestichezza con gli scrittori di inizio Novecento vi spiegheremo in breve chi è Lovecraft:

Howard Phillips Lovecraft, spesso citato come H.P. Lovecraft è stato uno scrittore, poeta, critico letterario e saggista statunitense, riconosciuto tra i maggiori scrittori di letteratura horror insieme ad Edgar Allan Poe e considerato da molti uno dei precursori della fantascienza angloamericana. Le sue opere, una contaminazione tra horror, fantascienza soft, dark fantasy e low fantasy, sono state spesso descritte, anche da lui stesso, col termine weird fiction (dove weird sta per “strano”), venendo riconosciute tra le principali origini del moderno genere letterario del new weird.

E voi, entusiasti della notizia?

Per questa ed altre interessanti news venite a trovarci su Ciakclub.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here