Fantastic 4: Josh Trank recensisce il suo film

A cinque anni dall'uscita del film "Fantastic 4 - I fantastici 4" il regista Josh Trank torna a parlarne scrivendone una recensione su Letterboxd... da sole 2 stelle!

0
502

“Fantastic 4” (2014) non è mai stato un film particolarmente apprezzato dalla critica: vanta ben 3 vittorie e 2 candidature ai Razzie Award, tra cui peggior film peggior regia. Tuttavia la nuova recensione apparsa recentemente su Letterboxd ha sorpreso molti: arriva direttamente dal suo regista, Josh Trank, che valuta il proprio stesso prodotto con sole 2 stelle!

Già nel 2015, un anno dopo l’uscita di Fantastic 4, Trank si era espresso con un tweet (cancellato poco dopo) in cui sosteneva: “Un anno fa avevo una fantastica versione [del film]. E avrebbe ricevuto grandi recensioni. Probabilmente non la vedrete mai. Questa è però la realtà.” A quanto pare ci sarebbero stati dei problemi tra il regista e la Fox, che aveva apportato dei tagli al budget e delle modifiche alla sceneggiatura non approvati da Trank.

Per questo, il regista non avrebbe più rivisto Fantastic 4… fino ad ora. E non solo, ha anche deciso di scriverne la sua personale recensione su Letterboxd, assegnando 2 stelle su 5 e aggiungendo un parere: definisce il film “Non male”, migliore delle sue aspettative. Sostiene che all’uscita del film fosse “in uno stato mentale fortemente traumatizzato“, lasciando poco chiaro il motivo.Fantastic 4

Secondo Trank, Fantastic 4 vanta un ottimo cast (in cui figurano Miles Teller, Kate Mara, Michael B. Jordan, Jamie Bell e Toby Kebbell). “Ho realizzato un film in cui meritavano di comparire? Onestamente? Non so dirlo. Ciò che posso dire è che ci sono DUE film diversi in uno che competono per essere quel film“, aggiunge.

Conclude dicendo che Fantastic 4 era il suo secondo film, lui aveva 29 anni e la situazione in cui si trovava era particolarmente complicata, ma non ha rimpianti. Infine, un augurio: “Spero che Peyton Reed diriga il prossimo Fantastic 4 e faccia un grande lavoro. E spero che mi dia un cameo”.

Questa ed altre notizie nella sezione News di CiackClub.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here