Robert De Niro a gennaio sarà onorato con il SAG alla carriera

Un'altra onorificenza si aggiunge alle statuette vinte dal settantaseienne Robert De Niro, che riceverà a gennaio il SAG alla carriera.

0
252

L’Hollywood Reporter annuncia che l’attore settantaseienne Robert De Niro riceverà il premio alla carriera SAG Life Achievement Award.

Il premio sarà consegnato durante l’edizione dei Screen Actors Guild Awards, uno degli eventi più importanti di Hollywood che si tiene dal 1995. Il SAG alla carriera viene consegnato ogni anno all’attore che viene considerato come portatore dei maggiori ideali della professione.

Nel 2020 gli Screen Actors Guild Awards si terranno il 19 gennaio e proprio questo giorno l’attore verrà insignito del premio. Lui stesso si dice profondamente onorato di riceverlo, anche perché fa parte dell’unione SAG-AFTRA da 50 anni.

SAG

Il presidente del sindacato, Gabrielle Carteris ha dichiarato:

“Robert De Niro è un attore di straordinaria profondità e abilità. I personaggi che crea affascinano la nostra immaginazione. Dall’inferno fumante del giovane Vito Corleone al furioso toro Jake LaMotta al nonno di tutti Ben Whittaker, continua a toccare i nostri cuori e ad aprire le nostre menti a nuovi ed emozionanti mondi della comprensione ed emozione.

È un mio grande privilegio annunciare che il più alto onore degl SAG-AFTRA verrà presentato a uno dei talenti più singolari della nostra generazione, Robert De Niro”.

Il SAG alla carriera è un’onorificenza importante da riceve e nel caso di Robert De Niro si aggiunge a una lunga lista di premi e statuette. È stato candidato per sette volte al Premio Oscar e ne ha ricevuti due.

SAG

Il primo nel 1975 come miglior attore non protagonista per la sua interpretazione di Don Vito Corleone ne Il Padrino – Parte II (Francis Ford Coppola). Il secondo invece l’ha ottenuto nel 1981 come miglior attore protagonista per il ruolo del pugile Jake LaMotta nel film Toro Scatenato (Martin Scorsese).

Il SAG però non è il primo premio che riceve e che lo elogia per la sua carriera. Nel 2003 infatti è stato insignito dell’ AFI Life Achievement Award, riconoscimento assegnatogli per il suo contributo alla storia del cinema.

Come dimostra il suo ultimo film, The Irishman, De Niro ha ancora la grinta per fare molti altri film e si merita questo e mille altri riconoscimenti.

Questa e altre notizie su CiakClub.it

Ricerco nell’arte l’espressione tangibile dei miei pensieri e la confutazione degli stessi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here