Noi, ecco come è rimasto segreto il finale del film

Noi, horror di Jordan Peele, ha coinvolto molte persone, per questo è stato necessario un piccolo trucco perchè non venisse svelato il finale del film

0
292

Il 4 aprile scorso è uscito nelle sale cinematografiche italiane Noi, horror diretto da Jordan Peele. In un articolo pubblicato sull’Hollywood Reporter il produttore del film, Ian Cooper, spiega come è stato possibile mantenere segreto il finale del film:

“Ero davvero angosciato durante le riprese delle scene degli Incatenati che si tenevano per mano alla luce del giorno. Continuavo a chiedermi: “Come faremo a evitare che escano spoiler? È pieno di gente.” Guardavo le persone che giravano intorno al set, e mi assicuravo che nessuno facesse uscire queste immagini. Dicevamo alle persone che stavamo girando uno spot Verizon. Se fossimo riusciti a diffondere quell’informazione, forse se ne sarebbero andati e non avrebbero fatto delle foto. Sembrava impossibile che la notizia non uscisse, e invece… non è uscita.”

Noi

Per chi se lo fosse perso ecco la sinossi ufficiale del film:

Ambientato ai giorni nostri lungo l’iconica costa della California del Nord, Noi, di Monkeypaw Productions, ha come protagonista l’attrice premio Oscar Lupita Nyong’o nel ruolo di Adelaide Wilson, una donna che torna alla sua casa d’infanzia sul mare con il marito Gabe (il Winston Duke di Black Panther) e i due figli (Shahadi Wright Joseph e Evan Alex) per un’idilliaca vacanza estiva.
Tormentata da un trauma irrisolto del suo passato e sconvolta da una serie di inquietanti coincidenze, Adelaide sente crescere e materializzarsi la sua ossessione e capisce che qualcosa di brutto sta per accadere alla sua famiglia. Dopo un’intensa giornata trascorsa in spiaggia con i loro amici, i Tyler (l’attrice vincitrice dell’Emmy Elisabeth Moss, Tim Heidecker, Cali Sheldon e Noelle Sheldon), Adelaide e la sua famiglia tornano a casa. Quando cala l’oscurità, i Wilson vedono sul vialetto di casa la sagoma di quattro figure che si tengono per mano.
Noi traccia la contrapposizione fra un’affettuosa famiglia americana e un terrificante e misterioso avversario: i sosia di ciascuno di loro. Lo sceneggiatore e regista Jordan Peele produce il film per Monkeypaw Productions al fianco di Sean McKittrick, Jason Blum e Ian Cooper di Monkeypaw.

Seguiteci su Ciakclub.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here