His Dark Materials, la serie tv da record in Gran Bretagna, arriva in Italia

His Dark Materials ha già conquistato il popolo britannico, incollando allo schermo più di 7 milioni di persone. La serie arriverà in Italia a Gennaio.

0
267
his dark materials

Era dal 2014, con il primo episodio della serie televisiva The Musketeers, ideata da Adrian Hodges basata sul romanzo I tre moschettieri di Alexander Dumas, che l’emittente televisiva inglese BBC, non raggiungeva ascolti simili. His Dark Materials, lo show televisivo ispirato alla saga letteraria scritta da Philip Pullman, ha sbancato, incollando allo schermo più di 7 milioni di persone.

His Dark Materials, serie composta da otto episodi, è una storia fantasy che tratta la storia di Lyra Belacqua, interpretata da Dafne Keen, una bambina di 11 anni, la quale vive in un mondo parallelo in cui ogni essere umano è appoggiato da un daimon, un animale che rappresenta l’anima dell’individuo e che gli sta accanto durante la sua quotidianità. La sua esistenza, fino a quel momento spensierata, verrà sconvolta dall’incontro con Polvere, una misteriosa entità che viene dal cielo, e dalla conoscenza di esperimenti terrificanti a cui vengono sottoposti i bambini della sua città. Lyra tenterà a tutti i costi di salvarli, intraprendendo un percorso difficile che la porterà a conoscere e comprendere il bene ed il male.

his dark materials

His Dark Materials è già stata rinnovata per una seconda stagione ed approderà in Italia il 1 Gennaio 2020 su Sky Atlantic, con due episodi a settimana fino al 22 Gennaio, ed in streaming sulla piattaforma NOW TV. Complice del successo, è sicuramente anche il cast: oltre a Dafne Keen, anche James McAvoy, nelle vesti di Lord Asriel, zio della ragazzina, Ruth Wilson e Lin-Manuel Miranda.

In aggiunta, ricordiamo che la trilogia letteraria, His Dark Materials, pubblicata dal 1995 al 2000 e composta da La bussola d’oro, La lama sottile e Il cannocchiale d’ambra, riscosse un ottimo successo. La bussola d’oro è stata oggetto di trasposizione cinematografica nel 2007.

Per tutte le news sul mondo del cinema, continua a seguirci sul nostro sito, CiakClub.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here