Todd Phillips smentisce la possibilità di una versione estesa di Joker

Todd Phillips, regista del sorprendente Joker, smentisce categoricamente la possibilità che venga realizzata una versione estesa del film

0
904
Joker

E’ d’uso, specialmente negli ultimi anni, rilasciare versioni estese di pellicole già note al grande pubblico, per aumentare l’interesse o, più prosaicamente, le vendite di DVD e Blu-Ray. Todd Phillips, tuttavia, regista dell’acclamato Joker, ha smentito categoricamente la possibilità che venga realizzata una versione estesa del suo capolavoro, vincitore del Leone d’Oro a Venezia 2019.

Intervistato al riguardo dal sito americano Collider, il regista ha confermato l’esistenza di scene tagliate, ma ha altresì negato con parole molto forti e chiare la suddetta possibilità: “Odio le fottute versioni estese. Odio le scene eliminate. Sono state eliminate per una ragione, anche se la scelta, in certi casi, è sicuramente stata dura. Il film che esiste è esattamente come lo voglio, e non mostrerò mai una scena eliminata.”

Todd Phillips non è il primo regista a dichiararsi contrario alla pratica delle versioni estese dei film, condividendo tale filosofia con cineasti come Christopher Nolan e Martin Scorsese (anche se il secondo, in determinati casi, ha autorizzato la divulgazione di materiale inedito tramite i contenuti extra delle edizioni DVD e Blu-ray). E dire che Joker, essendo un film tratto da un fumetto, ben si sarebbe sposato con una versione estesa o un montaggio alternativo, come accaduto ad altre pellicole come Watchmen e Batman v Superman: Dawn of Justice, diretti da Zack Snyder.

Va poi sottolineato come, in passato, altri film del regista di Joker siano poi stati rilasciati, in un secondo momento, con scene precedentemente tagliate, ma, d’altra parte, è probabile che ciò sia avvenuto contro la volontà del regista stesso. Non sono molti, infatti, i registi dotati di tanto potere sulle proprie opere.

Joaquin Phoenix, protagonista di Joker (e forte indiziato per una candidatura all’Oscar, benché, come noto, diversi critici dell’Academy si siano rifiutati di vedere il film), non si è ancora espresso al riguardo. In compenso, si è mostrato aperto alla possibile realizzazione di sequel, dichiarando che le strade per possibili, ulteriori capitoli della saga di Joker sono infinite.

Che ne pensate? Siete d’accordo o no con le dichiarazioni di Todd Phillips?

Nato a Roma nel 1990, è un assiduo divoratore di libri, film, serie TV, musica rock ed ogni prodotto capace di lasciare un segno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here