The Irishman sarà al cinema anche in Italia

Il prossimo film di Martin Scorsese, The Irishman, sarà nei cinema italiani, anche se per soli tre giorni

0
2284

Ebbene si, The Irishman, pensato e prodotto per essere distribuito su Netflix, sarà nella sale cinematografiche italiane.

Il film di Martin Scorsese sarà presentato il 21 ottobre a Roma e sarà disponibile sulla piattaforma il 27 novembre. Dal 4 al 6 di novembre però The Irishman sarà disponibile anche nei cinema italiani, con circa 20 giorni di anticipo prima del rilascio in streaming.

Scorsese stesso aveva ricordato:

“Nessuno voleva realizzare questo film e non riuscivamo a ottenere dei finanziamenti dagli studios hollywoodiani”.

E su Robert De Niro, suo attore prediletto e protagonista di un vero e proprio sodalizio lavorativo:

“L’ultima volta che ho lavorato con lui era il 1995, in occasione di Casino. Ma ci siamo guardati a vicenda e ci siamo resi conto che il tempo passa e dovevamo affrontarci ancora una volta. Ma nessuno è più interessato a girare un film con me e Bob. Penso che fossero convinti che il pubblico non sarebbe stato interessato”.
Il filmmaker ha spiegato: “Ed è stato allora che Netflix è stata coinvolta”.

Per chi se la fosse persa, ecco la trama del film:

Frank Sheeran è un sicario della mafia e veterano della seconda guerra mondiale che sviluppa le sue abilità da esecutore criminale durante il suo servizio in Italia. Diventato vecchio, Sheeran riflette sugli eventi che hanno definito la sua carriera di sicario, in particolare il ruolo che ha avuto nella scomparsa del leader sindacale Jimmy Hoffa, suo amico di vecchia data, e del suo coinvolgimento con la famiglia criminale Bufalino.

Giova ricordare anche il commento di Guillermo Del Toro a The Irishman:

“Il film è un mausoleo di miti: un monumento funebre che si erge per spezzare le ossa che si trovano sotto. Granito ideato per durare ma al suo interno ci trasformiamo lo stesso in polvere. Si tratta dell’anti My Way (suonata in ogni matrimonio gangster al mondo). Hanno avuto più di un rimpianto. Non si può tornare indietro e tutti alla fine affrontiamo il bilancio”

Per questa ed altre news visitate il nostro sito: Ciakclub.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here