Marvel vorrebbe il ritorno di Hugh Jackman per Wolverine vs. Hulk

La Marvel pare proprio intenzionata a convincere Hugh Jackman a riprendere il ruolo di Wolverine, prossimo avversario di Hulk

0
1674
Wolverine

L’addio di Hugh Jackman al personaggio di Wolverine è uno di quelli da cui i fan della Marvel e, più in generale, dei film sui supereroi non si sono ancora ripresi del tutto; l’attore australiano, che ha interpretato il mutante reietto per ben diciassette anni (ruolo al quale deve moltissimo per la sua carriera), aveva abbandonato la barca dopo lo splendido Logan, nel quale, fra l’altro, il suo personaggio passava a miglior vita.

Più volte, fra l’altro, Jackman ha dichiarato, in questi mesi, di esser grato al personaggio di Wolverine per tutto, ma di avere intenzione di dedicarsi ad altro (fra cui, ricordiamo, il suo tour da cantante/performer). La speranza per un suo ritorno, seppur viva, sembrava pertanto ridotta al lumicino, nonostante gli appelli dei fan e dell’amico/rivale di Instagram Ryan Reynolds, che più volte ha provato a convincerlo a recitare al suo fianco in un film di Deadpool.

Tuttavia, qualcosa pare bollire effettivamente in pentola: la Marvel, infatti, starebbe progettando un film nel quale Wolverine ed Hulk, storico membro degli Avengers, se le darebbero di santa ragione: si parla, naturalmente, di una voce e di un’opera ancora in embrione, ma la Casa delle Idee è convinta di riuscire a riportare Hugh Jackman nel ruolo con cui in molti lo identificano. Ricordiamo, peraltro, candidature eccellenti per il ruolo, fra cui quella di Keanu Reeves, Taron Egerton e Daniel Radcliffe.

Lo stesso Hugh Jackman, dal canto suo, ha dichiarato che l’unica cosa che potrebbe convincerlo a riprendere il ruolo di Wolverine sarebbe avere la possibilità di recitare a fianco di uno degli Avengers. Ecco le sue parole:

“Sarebbe troppo difficile rifiutare gli Avengers. Ho sempre amato l’idea di Wolverine in quelle dinamiche, con Hulk ovviamente, con Iron Man… Se avessi avuto questa possibilità, probabilmente non avrei detto addio al personaggio.” 

La porta, insomma, sembra non essere chiusa né da parte della Marvel, né da parte dell’attore australiano. Lo rivedremo davvero nei panni di Wolverine? Chi vivrà vedrà.

Nato a Roma nel 1990, è un assiduo divoratore di libri, film, serie TV, musica rock ed ogni prodotto capace di lasciare un segno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here