Marvel annuncia ufficialmente la Fase 4, tra cinema e serie tv

È stata ufficialmente annunciata la Fase 4 della Marvel e vedrà una commistione di film per il grande schermo e serie tv distribuite sulla nuova piattaforma streaming Disney+.

0
866

Come ormai risultava chiaro dagli innumerevoli annunci fatti alla platea del San Diego Comic-Con, è giunta l’ora di ricostruire la preannunciata Fase 4 della Marvel.

Particolare non di poco conto che salta subito all’occhio è la sinergia che ci sarà fra cinema e serie tv. Trainata dal servizio streaming Disney+, disponibile da novembre in America, vedrà alternarsi prodotti pensati sia per il grande che per il piccolo schermo. Si distanzierà così dal Marvel Cinematic Universe puro che abbiamo conosciuto finora.

Come già prevedibile per quanto riguarda il post-Endgame della Marvel, la Fase 4 avrà parecchie novità. Saranno privilegiati i personaggi secondari che abbiamo conosciuto nelle precedenti Fasi e ne verranno introdotti alcuni in nuove vesti. Ma vediamo ora nel dettaglio il ricco programma supereroistico che ci accompagnerà da qui al 2022.

Fase 4 Marvel

Il primo a fare capolino sarà il prequel Black Widow con Scarlett Johansson. Il film, in uscita il 1° maggio 2020, è già nel pieno delle riprese. Il 16 novembre sarà poi il turno del film corale The Eternals con Angelina JolieSalma Hayek e Richard Madden.

Il 2021 vedrà, invece una tripletta molto interessante. Il 12 febbraio sarà la volta di Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings. Poi toccherà al sequel Doctor Strange in The Multiverse of Madness, in sala il 7 maggio, il primo film dichiaratamente horror della Marvel con protagonista Benedict Cumberbatch. Chiuderà il 5 novembre Thor: Love and Thunder, con Chris Hemsworth affiancato da una Natalie Portman in un’inedita versione da supereroina.

Come già anticipato, al mondo dei cinecomics si affiancherà quello delle serie tv Marvel in streaming. Sono ben 5 quelle già in programma. Ci saranno due stand-alone entrambe nel 2021Hawkeye, con Jeremy Renner nei panni di Occhio di Falco e Loki (primavera) con Tom Hiddleston. Ci sarà poi, nell’agosto 2020, The Falcon and The Winter Soldier con Anthony Mackie, Sebastian Stan e Daniel Brühl. Nel 2021 avremo l’attesa WandaVision in cui troveremo Elizabeth Olsen e La Vedova Nera. Il tutto sarà accompagnato da un esperimento ardito: la serie animata What If…? prevista per l’estate 2021.

Marvel

Nessuna notizia per quanto riguarda il 2022, anno a cui la Fase 4 dovrebbe espandersi. Kevin Feige ha però accennato a probabili titoli in cantiere. Sono in lavorazione, senza avere ancora una collocazione precisa: il reboot di Blade con Mahersala Ali, Black Panther 2, Captain Marvel 2 e i Guardiani della Galassia 3. A ciò si aggiunge anche l’incerto destino degli X-Men e dei Fantastici 4 ora di proprietà della Disney. Ma al momento, diciamo di avere abbastanza di cui occuparci.

Per news e altri approfondimenti dal mondo del cinema e delle serie tv, continuate a seguirci su CiakClub.it!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here