La vita davanti a sé: Sophia Loren torna sul grande schermo

Dopo 10 anni lontana dalla cinepresa Sophia Loren torna sul grande schermo nel film La vita davanti a sé, diretto dal figlio Edoardo Ponti.

0
519
La vita davanti a sé

Sophia Loren torna al cinema dopo 10 anni di assenza per interpretare la protagonista nel lungometraggio La vita davanti a sé.

La celebre attrice italiana si è imposta nel mondo del cinema da molto giovane. Nel 1962 ha ottenuto il Premio Oscar alla migliore attrice per la sua interpretazione nel film La CiociaraE nel 1991 fu insignita del Premio Oscar alla carriera.

Ha collaborato con registi e attori importanti che hanno contribuito a farle lasciare il segno nella storia del cinema. Tra i registi ricordiamo Sidney Lumet, Charlie ChaplinMartin Ritt, Robert AltmanEttore Scola e Vittorio De Sica. Per quanto riguarda gli attori, ha collaborato con buona parte dei sex-symbol della storia del cinema: Marcello MastroianniMarlon BrandoCary GrantClark Gable e Richard Burton.

L’ultimo film a cui ha preso parte è Nine(2009) diretto da Rob Marshall e ispirato all’omonimo musical di Broadway e al film di Fellini  .

La vita davanti a sé sarà diretto dal figlio, Edoardo Ponti e si tratta di un adattamento cinematografico del libro La vie devant soi dello scrittore Romain Gary (1975).

La vita davanti a sé

Il romanzo ottenne il Premio Goncourt, fu adattato nell’omonimo film del 1978 dal regista israeliano Mose Mizrahi e ottenne il Premio Oscar come miglior film straniero.

Sophia Loren interpreterà la protagonista, Madame Rosa, ex prostituta ebrea, residente in un quartiere dove coabitano neri, musulmani ed ebrei. Sopravvissuta all’Olocausto, decide di allevare i figli delle colleghe. In miseria, alla fine dei suoi giorni, ha accanto a sé uno dei suoi protetti, Momo, un ragazzino senegalese.

Ponti ha affermato che il suo adattamento di La vita davanti a sé sarà molto diverso rispetto al precedente (forse perché farà riferimento alla situazione attuale per quanto riguarda il tema immigrazione?). O forse per il legame tra la madre e il figlio che permette loro di creare una fruttuosa collaborazione. Sophia Loren ha affermato:

Mi conosce così bene. Lui conosce ogni centimetro del mio viso, il mio cuore, la mia anima. Passerà alla prossima scena solo quando arriverà a mostrare la mia verità più profonda.”

Le riprese sono già iniziate e si prevede che La vita davanti a sé sarà pronto entro marzo 2020.

Questa e altre notizie su CiakClub.it

Ricerco nell’arte l’espressione tangibile dei miei pensieri e la confutazione degli stessi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here