Sulla mia pelle di Cremonini vince il Nastro dell’Anno

Definito "un film necessario, emozionante, coraggioso", Sulla mia pelle, il film su Stefano Cucchi, vince il Nastro dell'Anno.

0
357
sulla mia pelle

“Un film necessario, emozionante, coraggioso che, oltre il valore artistico, ha impresso una svolta determinante nel caso anche giudiziario della tragica, sconvolgente vicenda di Stefano Cucchi”. Queste sono le parole rivolte al film Sulla mia pelle dal Sindacato dei Giornalisti Cinematografici Italiani, che il prossimo 30 maggio consegnerà il Nastro dell’Anno ad Alessio Cremonini per questo straordinario film.

Sulla mia pelle continua a collezionare premi, dopo i 4 meritatissimi David di Donatello vinti, fra cui quello come Miglior regista esordiente e Miglior attore protagonista.

Questa è una storia struggente, raccontata con il maggior grado di obiettività, senza mai pendere da una parte o dall’altra, che mette a nudo i personaggi, ma allo stesso tempo lascia allo spettatore tutto lo spazio per dar vita ad una sana e commovente riflessione. Questi sono gli ingredienti vincenti di un film straordinario che non divide.

Qui sotto vi lasciamo il trailer del film Sulla mia pelle.

Riceveranno il Nastro dell’Anno al MAXXI il regista Cremonini, l’attore protagonista, Alessandro Borghi e Jasmine Trinca, nel ruolo della sorella di Stefano Cucchi, Ilaria Cucchi, oltre ad Andrea Occhipinti e Luigi ed Olivia Musini per la produzione (rispettivamente Lucky Red e Cinemaundici).

È stato inoltre messo in luce “il valore di una ricostruzione oggettiva che, oltre la battaglia per la verità di Ilaria Cucchi, ha messo in scena con toccante semplicità anche il racconto del dramma privato di una famiglia che, nella sua sofferenza, non si è mai arresa”.

Nel nastro collettivo per il film, il premio viene consegnato anche a Lisa Nur Sultan, la sceneggiatrice di Sulla mia pelle assieme al regista Cremonini, ed al direttore della fotografia, Matteo Cocco.

Infine, Sulla mia pelle era già stato evidenziato dai Giornalisti Cinematografici con il Premio Francesco Pasinetti.

Per tutte le news sul mondo del cinema continua a seguirci su CiakClub.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here