Robert Pattinson: una petizione contro la sua partecipazione in The Batman

Dopo l'annuncio di Robert Pattinson come nuovo volto di Batman, i fan hanno indetto una petizione per suggerire alla Warner Bros. un cambio di programma.

0
4445

Sì sa, Internet è diventato il ricettacolo della polemica facile e soprattutto a priori. Dopo la petizione da parte dei fan per rifare l’ottava stagione de Il Trono di Spade, cambia l’argomento ma sempre di polemica parliamo. Questa volta tocca a Robert Pattinson.

Pochi giorni fa era stata data la notizia che l’attore inglese fosse alle trattative conclusive con la Warner Bros. per ricoprire il ruolo del Cavaliere Oscuro nel prossimo The Batman. Ma sembra che i fan dell’eroe-pipistrello non l’abbiano presa molto bene. È partita, infatti, qualche giorno fa una petizione per chiedere che il ruolo venga affidato a qualcun altro di “più degno”.

Questa rabbia repentina, dal momento che la notizia non è nemmeno stata ancora ufficializzata, è indubbiamente frutto di una gran quntità di pregiudizi e supposizioni. Innanzitutto, le petizioni sono ormai diventate una misura immediata (forse anche troppo) dello scontento del pubblico. Ma se alcune vanno a buon fine, altre decisamente sono campate un po’ in aria (e quella sopracitata relativa a Il Trono di Spade ci sembra rientrare in quest’ultima categoria!).

Robert Pattinson - Cosmopolis
Robert Pattinson in “Cosmopolis”

Molto di questo prematuro disgusto nei confronti di Robert Pattinson sembra oltretutto derivare dai suoi esordi. L’attore è, infatti, ancora associato unicamente alla saga di Twilight, dove contava più il suo faccino efebico ed emaciato, piuttosto che la sua bravura interpretativa. Ma di tempo ne è passato, e la star inglese è riuscita col tempo a discostarsi da quell’immagine di teen idol cui tutti sono soliti associare. Col tempo, abbiamo visto Pattinson cimentarsi in prodotti decisamente più “impegnati”. Da Cosmopolis di David Cronenberg ai prossimi film in uscita di Christopher Nolan e Robert Eggers egli è riuscito a dimostrare di non voler vivere con il peso di quel ruolo vampiresco che l’ha lanciato come celerità.

Giudicare l’attore ancora prima di sapere anche quale sia la direzione scelta da Matt Reeves, sceneggiatore e regista di The Batman, ci sembra troppo crudele (e prematuro). Poi sarà anche che l’accoppiata DC/Warner Bros non si è fatta un bel nome nel tempo e non sia sintomo di affidabilità. Ma ci sentiamo di voler dare una possibilità a questo nuovo uomo-pipistrello interpretato da Robert Pattinson!

Per news e altri approfondimenti dal mondo del cinema e delle serie tv, continuate a seguirci su CiakClub.it!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here