A Rainy Day in New York di Woody Allen sarà distribuito in Italia

Dopo le accuse e la scelta di Amazon Studios arrivano delle buone notizie per Woody Allen ed il suo prossimo film, A Rainy Day in New York.

0
773
A Rainy Day in New York

Nonostante Amazon Studios abbia annullato la distribuzione americana del prossimo film del maestro newyorchese Woody Allen, A Rainy Day in New York, la pellicola sarà comunque presente nei cinema italiani e probabilmente di altri paesi europei, come Francia, Belgio e Paesi Bassi. Dopo lo scossone ricevuto ad Hollywood dal movimento #MeToo sono stati posti ulteriori controlli giungendo così anche alle accuse di molestie da parte di Woody Allen nei confronti della figlia adottiva Dylan Farrow quando questa aveva sette anni. A proposito della presa di posizione di Amazon, l’attore Jude Law si è pronunciato affermando che la decisione di non proiettare A Rainy Day in New York è una scelta di “terribile vergogna”.

A prescindere da tutto ciò, la pellicola probabilmente (ancora non è certo, dunque) sarà presente alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, anche se un rappresentante di Lucky Red ha dichiarato appunto di non avere notizie aggiornate sui piani dello stesso festival.

A Rainy Day in New York

A tal proposito Alberto Barbera, direttore artistico dell’evento dal 2011, ha affermato di non basare la sua decisione sulla questione delle accuse, in quanto il festival non è un tribunale e lui stesso non è né un giudice, né un avvocato, tanto è vero che lo scorso anno è stato incluso un film del regista Bruce Weber, accusato da diversi soggetti di violenza sessuale. Ad ogni modo, per il momento, l’Italia è l’unico Paese che ha annunciato la distribuzione di A Rainy Day in New York a partire dal 3 ottobre. Il film è interpretato da Timothee Chalamet, Elle Fanning, Selena Gomez e Jude Law e sulla trama ancora non sappiamo molto.

Woody Allen sta già lavorando, per altro ad una nuova collaborazione con Mediapro, che aveva finanziato in passato Vicky Cristina Barcelona del 2008 e Midnight in Paris del 2011.

Per tutte le news sul mondo del cinema continua a seguirci su CiakClub.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here