Ophelia: il trailer del film che rilegge Amleto dal punto di vista femminile

Ecco il trailer di "Ophelia", il film con protagonista Daisy Ridley che riprende la storia di Amleto da un punto di vista femminile.

0
8449

Amleto, di certo una delle opere di William Shakespeare che non ha bisogno di presentazioni, diventa nuovamente un film. Se gli adattamenti cinematografici della tragedia sono innumerevoli, questa volta ci troviamo di fronte ad un’inedita versione. Con Ophelia vi è un chiaro tentativo di presentare la storia dal punto di vista della sua protagonista femminile.

In Ophelia non saranno posti in primo piano i dubbi esistenziali del giovane Amleto, ma si darà spessore a questo interessante personaggio secondario. Ofelia si propone infatti come un personaggio controverso e passionario, votato alla follia e all’inevitabile tragedia. La causa di questo suo stato è l’amore incontrastato provato per Amleto che la spingerà, una volta scoperta l’uccisione per mano di quest’ultimo del padre Polonio, ad annegarsi nel fiume.

Ophelia - Daisy Ridley

Ofelia sarà interpretato da Daisy Ridley (Rey della nuova trilogia di Star Wars) che sarà affiancata da un cast di tutto rispetto. Amleto sarà interpretato da George MacKay (Capitan Fantastic, Pride), Clive Owen interpreterà il re Claudio, Naomi Watts sarà la regina Gertrude e Tom Felton sarà il fratello Laerte. Ophelia è stato scritto da Semi Chellas e diretto da Claire McCarthy.

Il film, dopo essere stato presentato l’anno scorso al Sundance 2018, uscirà nelle sale americane da giugno per poi essere messo a disposizione di numerose piattaforme di video on-demand. Nel frattempo vi lasciamo con questo promettente trailer in lingua originale.

Per news e approfondimenti dal mondo del cinema e delle serie tv, continuate a seguirci su CiakClub.it!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here