Giovedì 18 verrà presentato il programma completo della Selezione Ufficiale del Festival di Cannes 2019. Giunto alla sua 72esima edizione, il festival aprirà le porte del Palais des Festivals et des Congrès di Cannes dal 14 al 25 maggio. Una delle poche informazioni che ci giungono è che a dare il via al Festival quest’anno sarà Jim Jarmusch con The Dead Don’t Die, la nuova commedia horror dal cast stellare. Ma a prescindere dai film, che avremo modo di commentare ed osservare insieme nei minimi dettagli, oggi concentriamoci su un altro aspetto. Come ogni anno, uno dei momenti più attesi è quello della celebre e storica locandina, che quest’anno renderà omaggio a Agnés Varda, scomparsa il 29 marzo scorso a Parigi. La regista, sceneggiatrice e fotografa belga che ci ha lasciati alla veneranda età di 90 anni, è ritrattata nell’immagine del poster di Cannes 2019 mentre è in piedi sulle spalle di un collaboratore ed osserva attraverso la macchina da presa.

CannesL’immagine la rappresenta durante la ripresa del suo primo film La pointe courte, il quale fu presentato proprio a Cannes nel 1955. La storia di due giovani, Silvia Monfort e Philippe Noiret, e del loro amore consumato sotto il sole dell’estate. La pointe courte è solo il primo passo che Agnés Varda muove nel cinema: il primo di una lunga carriera da artista.

LEGGI ANCHE  Star Wars: The Last Jedi. Il nuovo trailer cinese mostra delle spettacolari scene inedite

Il comunicato ufficiale del Festival di Cannes precisa che in questa foto c’è tutta Agnés Varda: la sua passione, l’aplomb e la voglia di giocare. Prosegue anche ricordando la matrice di tutte le sue opere, “sempre avanguardisti ma popolari, intimi ma universali, i suoi film hanno illuminato un cammino”. Sulla base di tutto ciò, Cannes, la celebra come il faro di ispirazione della 72esima edizione del festival. Dal bacio di Jean-Paul Belmondo e Anna Karina (locandina del 2018) all’omaggio a Agnés Varda. Che dire, non ci resta che aspettare.

Per tutte le news sul mondo del cinema continua a seguirci su CiakClub.

Giulia Leto

Giulia Leto

Appassionata di cinema, musica, arte, letteratura e tutto quello che l'essere umano può esprimere.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments