Bond 25: Rami Malek sarà il villain contro l’agente 007?

Collider sembra confermare ciò che fino ad ora era sono una voce di corridoio: a Rami Malek è stato proposto di interpretare il villain in Bond 25.

0
472
Bond 25

Dopo la recente vittoria del premio Oscar come miglior attore, Collider conferma che Rami Malek è la scelta principale per interpretare il villain in Bond 25.

Bond 25 è il nuovo film del Bond franchise, le cui riprese inizieranno a breve, dirette da Cary Joji Fukunaga (Beasts of no Nation, Maniac). La sinossi non è ancora nota ma iniziano a circolare le prime notizie e rumors sul cast che ne farà parte.

Variety l’aveva già previsto tempo fa, ma sembrava fosse impossibile che Rami Malek potesse diventarne il villain, nella misura in cui le riprese per Bond 25 entravano in conflitto con quelle dell’ultima stagione di Mr. Robot. Dal momento che il contratto che lega Malek alla serie Mr. Robot, prevede che finisca le riprese dell’ultima stagione, gli agenti dell’attore si sono impegnati per negoziare la tabella di marcia delle riprese. Il risultato è che sono riusciti a far in modo che l’attore possa partecipare alla realizzazione di entrambi.

Bond 25

Non è stato stilato ancora alcun contratto per Bond 25 ma si prevede che presto si ufficializzerà il tutto.

Per quanto riguarda il personaggio in sé, non sono ancora state rivelate informazioni certe, tuttavia si dice sia ceco e di origini Nord-Africane perché prima di Malek (che è egiziano), l’attore marocchino Said Taghmaoui afferma di essere stato preso in considerazione quando Danny Boyle stava girando il film.

Gli altri membri del cast sono: Lea Seydoux che interpreta la psicologa Madeleine Swann, Naomie Harris sarà Eve Moneypenny, Ralph Fiennes come M e Ben Whishaw come Q. Ovviamente non può mancare Daniel Craig come agente 007, anche se ci si aspetta sia il suo ultimo film in queste vesti.

Bond 25, prodotto da Michael G. Wilson e Barbara Broccoli, sarà distribuito nelle sale a partire dall‘8 Aprile 2020 da parte della Universal Picture.

Anche se al momento sembrano esserci più supposizioni che vere e proprie informazioni, presto si avrà modo di far maggior luce sui dettagli.

Questa e altre notizie nella sezione News di CiakClub.it
Ricerco nell’arte l’espressione tangibile dei miei pensieri e la confutazione degli stessi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here