Il Primo Re, ecco il trailer del film di Matteo Rovere con Alessandro Borghi (VIDEO)

Rivelato il trailer ufficiale del film su Romolo e Remo, fondatori di Roma, Il Primo Re. Di Matteo Rovere, con Alessandro Borghi e Alessio Lapice.

0
5579
Il Primo Re

Un film italiano su Romolo e Remo. È stato pubblicato il trailer de Il Primo Re, nuova opera di Matteo Rovere con con protagonisti Alessandro Borghi e Alessio Lapice. I due attori interpretano i fratelli fondatori di Roma.

Il film uscirà il 31 gennaio, distribuito da 01Distribution. Vi riportiamo le prime immagini qui sotto.

 

Questa la sinossi ufficiale della pellicola:

Due fratelli, soli, nell’uno la forza dell’altro, in un mondo antico e ostile sfideranno il volere implacabile degli Dei. 
Dal loro sangue nascerà una città, Roma, il più grande impero che la Storia ricordi.
Un legame fortissimo, destinato a diventare leggenda.

Matteo Rovere è noto per aver scritto e diretto il film di successo Veloce come il vento, apprezzato per aver portato in Italia un approccio d’azione e intrattenimento considerato tipicamente americano, pur senza perdere riferimenti culturali e stili italiani. Il film, con Matilda De Angelis e Stefano Accorsi, racconta una storia di tossicodipendenza e gare automobilistiche.

Il Primo Re
Matteo Rovere

Lo stesso Rovere ha anche prodotto l’amata trilogia di Smetto quando voglio. Un autore e cineasta sicuramente capace di portare freschezza al cinema italiano, affrontando generi raramente battuti nel nostro paese. Il Primo Re ha tutte le premesse per continuare questo percorso.

Alessandro Borghi, invece, si conferma l’attore del momento: è su Netflix per la sua interpretazione di Stefano Cucchi. Sulla mia pelle ripercorre gli ultimi giorni di vita del ragazzo picchiato e ucciso dai Carabinieri in una centrale a Roma Sud. La sorella, Ilaria, ha detto che Borghi è come se avesse riportato in vita il fratello.

Questa e altre notizie su CiakClub.it.

 

 

Nato a Roma. Giornalista sportivo e cinematografico. Studioso e appassionato della Settima Arte e della letteratura da sempre. È tutto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here