Kirk Douglas: il sempiterno divo di Hollywood compie 102 anni!

Il 9 dicembre 1916 nasceva ad Amsterdam (New York) una delle più grandi star del cinema statunitense e non solo: l'eterno Kirk Douglas.

0
2686
Kirk Douglas

Deve esserci qualcosa di particolare nell’acqua di Amsterdam (non la bella capitale olandese, detta la Venezia del Nord, bensì la cittadina della Contea di Montgomery, Stato di New York): IL 9 dicembre 1916, infatti, vi nasceva un uomo destinato a diventare uno dei più grandi divi della storia di Hollywood, peraltro padre di un’altra grande star: Kirk Douglas.

Il buon Kirk Douglas, che oggi compie dunque la veneranda età di 102 anni e non sembra avere alcuna voglia di attraversare l’ultimo vecchio ponte (cit. Fabrizio De André), è figlio di immigrati ebrei bielorussi originari di Chavusy, Voblasc’ di Mahilëŭ, Bryna “Bertha” Sanglel (1884–1978) e Herschel “Harry” Danielovitch (1884–1950): il suo nome originario, pertanto, è Issur Demsky Danielovitch.

Dopo essersi laureato in Lettere e diplomato all’American Academy of Dramatic Arts di New York, ha servito il proprio Paese durante la seconda guerra mondiale, nella marina; una volta conclusa l’esperienza bellica, ha iniziato a lavorare in teatro, recitando anche a Broadway, dove l’impresario Guthrie McClintic gli ha suggerito di trovarsi un nome d’arte più convincente ed immediato del suo nome di battesimo. Issur ha quindi optato per Kirk Douglas, dal nome di un personaggio dei fumetti E dal cognome della sua insegnante di dizione all’Academy.

A trent’anni ha esordito al cinema con Lo strano amore di Marta Ivers, ma ha cominciato a farsi davvero apprezzare ne Il grande campione, tre anni dopo, per trovare poi la definitiva consacrazione con L’asso nella manica, di Billy Wilder (1951): qui Kirk Douglas interpretava il ruolo di Chuck Tatum, un giornalista senza scrupoli. Alcuni dei suoi ruoli più celebri risalgono però alla seconda metà degli anni 50: ha infatti preso parte ad Orizzonti di gloria Spartacus, entrambi diretti dal grande Stanley Kubrick. Pur avendo ricevuto tre nomination agli Oscar, ha tuttavia dovuto attendere il 1996 per ricevere l’Oscar alla carriera.

Sposatosi due volte, deve al suo primo matrimonio con l’attrice britannica Diana Dill la paternità del celebre Michael, altro attore di grande successo.

Insomma, buon compleanno ed altri 102 di questi giorni, Kirk Douglas!Kirk Douglas

Nato a Roma nel 1990, è un assiduo divoratore di libri, film, serie TV, musica rock ed ogni prodotto capace di lasciare un segno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here